email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Belgio

I set fiamminghi dell'estate

di 

Vento in poppa per le riprese in Belgio in estate. Una grande soddisfazione per il Vlaams Audiovisueel Fonds (VAF) che dopo appena un anno di attività vede concretizzarsi il suo lavoro di sostegno ai film fiamminghi.

Mentre Eric Van Looy ha appena concluso le riprese di De zaak Alzheimer il week-end scorso a Anversa, Jan Verheyen da questa settimana si trova sul set di Team Spirit II con Tom Van Landuyt e Michael Pas nei ruoli principali. Prodotto da Dirk Impens (Menuet), il film riprende le avventure dei due personaggi raccontate nel primo episodio.
Felix Van Groeningen sta girando a Gand il suo primo lungometraggio: Steve & Sky, è la storia di un uomo e di una donna alla ricerca dell'anima gemella. Prodotto anche questo da Dirk Impens, il film è interpretato da Titus Devoogdt, Delfine Bafort e Sam Louwyck (la Windman del film culto Any Way the Wind Blows attualmente nei cinema del Belgio).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Altri quattro film d'esordio entreranno in produzione questa estate. In testa alla lista, De zusjes Kriegel di Dirk Beliën, il cui corto Fait d'Hiver è stato candidato agli Oscar. Con Maria Dolores di Wayn Traub, Bart Van Langendonck (CCCP) entra nel mondo della produzione. Prima volta davanti alla cinepresa anche per l'attrice Hilde Van Mieghem che dirigerà De Kus, una produzione seguita da Michel Houdmont (Signature Films), e per Pieter Van Hees con Connected prodotto da Tharsi Vanhuysse (Acasa Esana Pictures). Infine, Rudi Van Den Bossche (Olivetti 81) sarà sul set per girare De Duitsere Diamant.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy