email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Regno Unito

Andrew Haigh prepara un biopic su Alexander McQueen

di 

- Jack O'Connell interpreterà lo stilista icona della moda

Andrew Haigh prepara un biopic su Alexander McQueen
L'attore Jack O’Connell

Il cineasta britannico Andrew Haigh comincerà a girare nella primavera del 2017 un biopic ancora senza titolo sullo stilista icona della moda Alexander McQueen, per Pathé. Il film avrà per protagonista Jack O'Connell, che ha vinto il Rising Star ai BAFTA 2015 e ha recitato in Starred Up [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: David Mackenzie
scheda film
]
, '71 [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Yann Demange
scheda film
]
e Unbroken.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Pathé descrive il film così: "Nel 2009, Alexander McQueen presentò una delle sue migliori collezioni: una reinterpretazione affascinante delle sue creazioni più belle degli ultimi 15 anni. Attraverso questa sfilata, che dedicò a sua madre, cercò di dare un senso alla sua vita e alla sua arte. Il film esplora il processo creativo di McQueen nei mesi precedenti la sfilata, realizzando un ritratto intimo dell’uomo dietro il marchio globale: una celebrazione commovente di un genio visionario i cui modelli trascendevano la moda per diventare arte".

Il produttore britannico Damian Jones, la cui filmografia include The Iron Lady [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
, La ragazza del dipinto [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, The History Boys [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e The Lady in the Van [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, produrrà il film attraverso la sua compagnia DJ Films. Pathé si occupa della distribuzione nel Regno Unito, Francia e Svizzera, oltre che delle vendite internazionali.

Dopo aver diretto vari corti, Haigh ha debuttato nel lungometraggio con Greek Pete (2009), che gli è valso il premio speciale della giuria ad Atlanta e il premio per il contributo artistico all’Outfest di Los Angeles. Il suo film seguente, Weekend [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2011), ha vinto, tra gli altri riconoscimenti, il premio della giuria giovane a Gand, quello del miglior regista esordiente ai Premi del London Critics Circle, due BIFA e una menzione speciale a Dinard.

Il suo film 45 anni [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Andrew Haigh
scheda film
]
(2015) è stato un grande successo a livello mondiale. Tra i suoi 19 trofei e 48 nomination figurano i premi al miglior attore e alla miglior attrice, per Tom Courtenay e Charlotte Rampling, alla Berlinale, il Coup de Coeur a Dinard e il Michael Powell al miglior film britannico a Edimburgo. Il suo film Lean on Pete è attualmente in post produzione (leggi la news).

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.