email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Belgio / Francia / Romania

Marta Bergman gira Seule à mon mariage

di 

- La documentarista belga sta completando le riprese del suo primo lungometraggio di finzione

Marta Bergman gira Seule à mon mariage
Alina Șerban in Seule à mon mariage

Diplomata all’INSAS, Marta Bergman è conosciuta per il suo lavoro di documentarista, in particolare con e sulla comunità rom. Le si devono film come Clejani, Heureux Séjour e Un jour mon prince viendra, che segue tre ragazze rumene alla ricerca di un uomo occidentale e di una vita migliore: praticamente, l’embrione del film di finzione Seule à mon mariage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Marta Bergman
scheda film
]
.

Pamela, giovane ragazza madre, soffoca nella comunità rom del suo villaggio in Romania. Ha dovuto lasciare la scuola per occuparsi di suo figlio. Sua nonna la sorveglia. Abitano in tre in una baracca e condividono lo stesso letto. Pamela sogna un’altra vita. Si vedrebbe bene come poliziotta in un paese in cui gli uomini non fossero così maschilisti come il suo amante, il fisarmonicista, o perdenti come Marian, piccolo delinquente innamorato pazzo di lei. Si è ripromessa di trovare il marito che le permetterà di diventare una donna emancipata. Tramite un’agenzia matrimoniale, Pamela conosce un belga al quale nasconde l’esistenza di suo figlio. Per raggiungerlo, abbandona il piccolo.  

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel ruolo di Pamela, Marta Bergman ha scelto Alina Șerban, una giovane attrice rumena. Serban si è fatta conoscere a Bucarest con un one woman show che ha scritto, poi ha recitato un po’ dappertutto in Europa. Da qualche anno, si è stabilita a Londra, dove è apparsa in varie pièce teatrali e serie tv.

Al suo fianco, l’attore fiammingo Tom Vermeir, visto si recente in Belgica [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Artemio Benki, Sylvie Leray
intervista: Felix Van Groeningen
scheda film
]
, interpreta il ruolo di Bruno, il belga. Il cast è completato da attori rumeni (Viorica Tudor, Marian Șamu) e un solido team belga, che include Jonas Bloquet (nominato per il César della Miglior promessa maschile per la sua performance in Elle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Paul Verhoeven), Johan Leysen (Le Passé devant nous [+leggi anche:
trailer
intervista: Nathalie Teirlinck
scheda film
]
, Souvenir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Dio esiste e vive a Bruxelles [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jaco van Dormael
scheda film
]
, The Missing) e Achille Ridolfi (Au nom du fils [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Je suis à toi [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
intervista: David Lambert
scheda film
]
, Trepalium). Tra gli interpreti, anche l’attrice francese Marie Denarnaud (La Taularde [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Respire [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Les Liens du Sang).

Le riprese, cominciate il 23 gennaio scorso, si sono svolte in Romania e in Belgio, dove termineranno il 10 marzo prossimo. Seule à mon mariage è prodotto da Frakas Production, che si appresta ad avviare subito dopo le riprese di Troisièmes Noces [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: David Lambert
scheda film
]
, terzo lungometraggio di David Lambert, con Bouli Lanners, Rachel Mwanza e Virginie Hocq. Frakas ha anche coprodotto di recente Grave [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Julia Ducournau
scheda film
]
, Diamant Noir [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Arthur Harari
scheda film
]
, Riparare i viventi [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Katell Quillévéré
scheda film
]
e Le Secret de la Chambre Noire [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
.

Seule à mon mariage ha ricevuto il sostegno della Federazione Vallonia Bruxelles, di Wallimage, della RTBF, di screen.brussels, di Proximus e di Casa Kafka, oltre all'aiuto alla scrittura del CNC. Il film è una produzione (quasi) 100% belga in termini di finanziamento. Zélila Films e Avenue B Productions sono produttori associati in Francia e Hi Film è il produttore esecutivo in Romania.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.