email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

MERCATO Francia

55 progetti a Cartoon Movie

di 

- Il forum di coproduzione dell’animazione europea comincia domani a Bordeaux con più di 800 professionisti e 55 progetti presenti all’appuntamento

55 progetti a Cartoon Movie
Princesse Dragon di Anthony Roux e Jean-Jacques Denis

Cambio di rotta per Cartoon Movie  la cui 19a edizione comincia domani a Bordeaux dopo che per otto anni consecutivi si è tenuto a Lione. Ma oltre alla città ospite, nulla cambia per questo dinamico e conviviale mercato del cinema d’animazione europeo che riunirà dall’8 al 10 marzo più di 800 professionisti (produttori, investitori e 250 compratori) venuti da 35 paesi (leggi l'intervista di Ron Dyens - Sacrebleu Productions).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In menù quest’anno figurano 55 progetti, che dimostrano ancora una volta la straordinaria creatività del genere nel Vecchio Continente: 17 allo stato di concept, 26 in sviluppo, 9 in produzione e 3 film che saranno presentati in "sneak preview". Da notare che due terzi dei progetti sono commedie familiari e film d’avventura destinati a un pubblico di bambini, mentre i progetti che mirano a un pubblico adolescente e adulto si confermano sempre più numerosi poiché rappresentano il 33% della line-up 2017 del Cartoon Movie e non esitano a trattare temi sociali forti come il traffico di esseri umani (Flee del danese Johan Poher Rasmussen - Final Cut For Real), la resistenza in Iran (La Sirène di Sepideh Farsi - Les Films d'Ici), gli abusi sessuali (Awakening Beauty dello spagnolo Manuel H. Martin - La Claqueta), la sindrome di Alzheimer (Tangles di Leah Nelson - guidato dai britannici di Passion Pictures) e ancora, i rifugiati ucraini in Inghilterra (Two Caravans - Blue Zoo Animation Studios). Nella fascia adolescenti e giovani adulti figurano anche Canaan del belga Jan Bultheel (Tondo) e i progetti francesi Miss Saturne di Jérôme Combe e Barbara Israël (Prima Linea Productions), Super Vinamotor Stéphanie Lansaque e François Leroy (Je Suis Bien Content) e Josep di Aurélien Froment (Les Films d’Ici Méditerranée).

Tra i progetti destinati ai più giovani spiccano Wolfwalkers degli irlandesi Tomm Moore (nominato all'Oscar nel 2010 con Brendan and the Secret of Kells [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Didier Brunner
intervista: Tomm Moore
intervista: Viviane Vanfleteren
scheda film
]
 e nel 2015 con La canzone del mare [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tomm Moore
scheda film
]
) e Ross Stewart, prodotto da Cartoon Saloon, così come Unicorn Wars dello spagnolo Alberto Vásquez (Psiconautas [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), guidato da Unico. Sono in vetrina anche numerosi progetti francesi come Les Nazis, mon père et moi di Rémy Schaepman (Folivari), Le Voyage du prince [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Jean-François Laguionie (Blue Spirit Productions), Le grand méchant renard et autres contes di Benjamin Renner e Patrick Imbert (Folivari), Zombillenium [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Arthur de Pins e Alexis Ducord (Maybe Movies), Single Mom in Korea di Jung Henin (Marmitafilms), Princesse Dragon di Anthony Roux e Jean-Jacques Denis (Ankama Animations) e Charlotte di Bibo Bergeron (Les Productions Balthazar).

Si segnalano inoltre Amundsen & Nobile della norvegese Kajsa Naess (Mikrofilm), A Skeleton Story dell’italiano Alessandro Rak (L’arte della felicità [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alessandro Rak
scheda film
]
) prodotto da MAD EntertainmentCrazy Island del danese Jesper Møller (Grid Animation), Ooops! 2 di Toby Genkel e Sean McCormack (guidato dagli irlandesi di Moetion Films) e il progetto tedesco Butts on Ice (WT), adattamento di un racconto dei fratelli Grimm prodotto da M.A.R.K.13.

In totale, la Francia rappresenta il 33% dei progetti e i paesi nordici l’11%. La Georgia, l’Ucraina e Israele presentano per la prima volta un progetto al Cartoon Movie.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy