email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FINANZIAMENTI Repubblica Ceca

Una raffica di adattamenti letterari tra i prossimi progetti cechi

di 

- Il Czech State Cinematography Fund finanzierà la versione cinematografica di L’Orgia di Praga di Philip Roth, Riccioli d’oro e i tre orsi e l’adattamento di un testo del XII secolo

Una raffica di adattamenti letterari tra i prossimi progetti cechi
Miss Hanoi di Zdeněk Viktora

Il Czech State Cinematography Fund ha recentemente dichiarato di voler sostenere una rosa di progetti prossimi alla realizzazione. Il fondo ha infatti diviso un totale di 9 milioni di corone ceche (approssimativamente 333.000 euro) in 14 parti destinate ad altrettanti nuovi progetti. Tra questi, numerosi sono i film ispirati ad opere letterarie. La regista Alice Nellis è per esempio al lavoro su The Expulsion of Gerta Schnirch, prodotto da Negativ e tratto dall’omonimo romanzo di Kateřina Tučková. La storia affronta il senso di colpa dei cittadini cechi e tedeschi e mostra la quotidianità di coloro che vivono ai margini della società. Caso vuole che un altro successo della Tučková, The Žítková Goddesses, verrà adattato per il grande schermo.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Negativ si occuperà anche della produzione di Runner, film di fantascienza a metà strada tra misticismo e distopia (leggi l’articolo), cui sta lavorando l’emergente ceco Štepán Altrichter - in passato conosciuto per Schmitke [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
– e di Avenue of the Nation, basato sul libro di Jaroslav Rudiš da molti ribattezzato il “fight club dell’uomo solitario”. Prague Movie Company è invece all’opera per portare in sala L’Orgia di Praga di Philip Roth, con Irena Pavlásková alla regia. Tra i beneficiari del pacchetto di finanziamenti troviamo poi il secondo lungometraggio del regista polacco Tomasz Mielnik, The Chosen One, prodotto da Background Films, che aveva già sostenuto il suo film di debutto Journey to Rome [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. L’impresa è quella di girare un film generazionale rivolto a un pubblico di trentenni, il tutto a partire da un testo risalente al XII secolo. Dopo l’uscita di The Noonday Witch [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jiří Sádek
scheda film
]
lo scorso anno, lo scrittore Karel Jaromír Erben sta per tornare sul grande schermo con la sua fiaba Riccioli d’oro e i tre orsi, diretta dal veterano Václav Vorlíček e il cui copione vede la firma di Lucia Konášová, sceneggiatrice cinematografica e televisiva specializzata nella scrittura di favole.

A completare la lista dei progetti figura il thriller Old Timers, prodotto da Jiří Konečný per Endorfilm e ispirato a eventi reali. La trama segue le tracce di un ottantenne che ritorna dall’esilio con l’idea di giustiziare un procuratore comunista rimasto impunito per dei crimini commessi negli anni ’50. E ancora, l’ambizioso Bohemian Rhapsody di Ondřej Hudeček (leggi l’intervista), film d’esordio e seguito del pluripremiato corto Peacock e il dramma poliziesco Miss Hanoi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Zdeněk Viktora, quest’ultimo ambientato in una cittadina di confine con una forte comunità vietnamita, dove un investigatore fa squadra con una poliziotta dalla volontà d’acciaio per indagare sulla morte di un giovane assassino. Un altro regista polacco, Tomasz Winski, verrà sostenuto per l’opera prima Images of Love, ritratto di una relazione in crisi. Infine, Never Give Up (precedentemente intitolato The History of a Film Never Shot), pellicola che mescola documentario e commedia dell’assurdo, racconta la reale esperienza vissuta dal regista slovacco Matej Mináč per ottenere il permesso di intervistare Federico Fellini. Mináč, nato a Praga e premiato con l’International Emmy Award per il documentario The Power of Good - Nicholas Winton, ha scritto e ora si appresta a dirigere un film “meta-testuale”, testimonianza della lotta di un regista per far conoscere al pubblico il proprio lavoro.  

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.