email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2017 Mercato / Francia

Paolo Sorrentino e Lenny Abrahamson per Pathé International

di 

- Loro e The Little Strangers sbarcano nella line-up cannense, insieme a La Ch'tite famille di Dany Boon

Paolo Sorrentino e Lenny Abrahamson per Pathé International
I registi Paolo Sorrentino e Lenny Abrahamson

Tre novità molto allettanti arrivano nella line-up di Pathé International per il Marché du Film del 70° Festival di Cannes (dal 17 al 28 maggio) con Loro [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
dell’italiano Paolo Sorrentino, The Little Strangers dell’irlandese Lenny Abrahamson e La Ch'tite famille [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del francese Dany Boon.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dopo Youth [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo Sorrentino
scheda film
]
, La grande bellezza [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo Sorrentino
scheda film
]
e This Must Be The Place [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paolo Sorrentino
scheda film
]
, Pathé International fa squadra per la quarta volta con la star dei cineasti italiani, Paolo Sorrentino, e avvierà sulla Croisette le prevendite del suo nuovo lungometraggio: Loro. Un film che il regista (sei volte in concorso a Cannes con un premio della Giuria nel 2008 e Oscar del miglior film straniero nel 2014) girerà quest’estate e che sarà incentrato su Silvio Berlusconi (che sarà incarnato da Toni Servillo, attore feticcio di Sorrentino) e la sua corte, su una sceneggiatura scritta da lui con Umberto Contarello e con la produzione di Indigo Film.

Avvio di prevendite anche per The Little Strangers, in pre-produzione e che sarà il sesto lungometraggio dell’irlandese Lenny Abrahamson dopo Adam & Paul, Garage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ed Guiney
intervista: Jean-François Deveau
intervista: Lenny Abrahamson
scheda film
]
, What Richard Did [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Frank [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Room [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
. Il cast riunisce Domhnall Gleeson, Ruth Wilson e Will Poulter. La sceneggiatura firmata da Lucinda Coxon è un adattamento del romanzo omonimo di Sarah Waters (pubblicato in Francia con il titolo L'indésirable) e racconta la storia di un uomo, figlio di una domestica, che si è costruito una vita tranquilla e rispettabile come medico di campagna. Ma nell’estate del 1947, viene chiamato a visitare un paziente a Hundreds Hall, dove sua madre ha lavorato. Il dominio è di proprietà della famiglia Ayres da più di due secoli, ma è in declino e i suoi abitanti, padre, figlio e figlia, sono ossessionati da qualcosa di minaccioso... La produzione è garantita dal duo Gail Egan - Andrea Calderwood per Potboiler e da Ed Guiney per Element Pictures.

Al mercato cannense, Pathé International tratterà anche per la commedia La Ch'tite famille di Dany Boon le cui riprese si svolgeranno da fine maggio a inizio agosto. Il cineasta e attore torna nell’universo che gli era valso 20,49 milioni di entrate in Francia e 245 M$ di dollari di incasso nel mondo con Giù al Nord [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2008). Nel cast della sua nuova opera, il regista sarà affiancato da Laurence Arné Line Renaud, Valérie Bonneton, Guy Lecluyse, François Berléand e Pierre Richard. La sceneggiatura sarà incentrata su un designer di moda a Parigi, proveniente da una famiglia operaia del Nord, e che nasconde con vergogna le sue origini... Ma sua madre viene apposta a Parigi, dal Nord, per festeggiare i suoi 80 anni e si porta dietro una famiglia di diseredati che hanno un’idea in testa... La produzione è guidata da Pathé Films Services e Les Productions Du Ch’timi.

Pathé International continuerà sulla Croisette anche a lavorare su alcuni film in post-produzione come l'enigmatico Les dés en sont jetés (nuovo titolo, già Mektoub is Mektoub) di Abdellatif Kechiche (articolo), Les Gardiennes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Xavier Beauvois
scheda film
]
di Xavier Beauvois, La promesse de l'aube [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Eric Barbier, Le Brio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Yvan Attal e il documentario La quête d'Alain Ducasse [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gilles de Maistre, senza dimenticare in pre-produzione il progetto (ancora senza titolo) di biopic che dirigerà l’inglese Andrew Haigh sul compianto e fiammante creatore di moda Alexandre McQueen.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.