email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Regno Unito / Irlanda / Stati Uniti

Lenny Abrahamson gira The Little Stranger

di 

- Domhnall Gleeson, Charlotte Rampling e Ruth Wilson sono i protagonisti di questa ghost story, le cui riprese sono cominciate nel Regno Unito

Lenny Abrahamson gira The Little Stranger
Il regista Lenny Abrahamson

Lenny Abrahamson ha avviato le riprese nel Regno Unito di The Little Stranger [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Adattato dalla candidata al BAFTA Lucinda Coxon (The Danish Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paco Delgado
scheda film
]
) a partire dal best-seller di Sarah Waters, il film è una ghost story che racconta la storia del dottor Faraday, figlio di una domestica, che si è costruito una vita tranquilla e una buona reputazione come medico di paese. Durante la lunga e calda estate del 1948, viene chiamato da un paziente a Hundreds Hall, dove sua madre un tempo lavorava. La casa ospita la famiglia Ayres da più di due secoli. Ma ormai è in declino e i suoi abitanti – madre, figlio e figlia – sono perseguitati da qualcosa di più minaccioso della malattia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il cast include Domhnall Gleeson, reso celebre a livello internazionale da Ex Machina [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
e Brooklyn [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, la veterana attrice Charlotte Rampling, vista di recente in The Sense of an Ending [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Ruth Wilson, vincitrice di un Golden Globe per la serie tv The Affair, e Will Poulter, vincitore del BAFTA 2014 per la star emergente.

Il film è prodotto da Gail Egan (The Constant Gardener [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Andrea Calderwood (L’ultimo re di Scozia [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Ed Guiney (Room [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
), con la produzione esecutiva di Cameron McCracken per Pathé, Daniel Battsek per Film4 (Regno Unito), Andrew Lowe per Element Pictures (Irlanda/Regno Unito), Celine Haddad per l’Irish Film Board e Tim O’Shea per Ingenious (Regno Unito).

Pathé distribuirà il film in Regno Unito, Francia e Svizzera. Focus Features (Stati Uniti) ha acquistato la pellicola da Pathé International per la distribuzione nel resto del mondo. Focus lancerà il film in patria e Universal Pictures International lo distribuirà nei territori non-Pathé.

The Little Stranger è presentato da Focus Features, Pathé e Film4 in associazione con Ingenious Media e l’Irish Film Board. E’ prodotto da Potboiler (Regno Unito), in associazione con Element Pictures.

Abrahamson è uno dei registi più celebrati della storia del cinema irlandese. Ha debuttato nel lungometraggio con Adam & Paul (2004), che gli è valso l’IFTA del Miglior regista, fra altri premi e nomination. Con Garage [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ed Guiney
intervista: Jean-François Deveau
intervista: Lenny Abrahamson
scheda film
]
(2007) si è confermato uno dei più interessanti talenti del cinema mondiale, e il film ha vinto quattro IFTA, incluso quello del Miglior regista, il Premio CICAE a Cannes, il Coup de Coeur a Dinard e molti altri in giro per il mondo. What Richard Did [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(2012) è proseguito sulla stessa strada, vincendo cinque IFTA, incluso Miglior regista, e molti altri riconoscimenti. Allo stesso modo, Frank [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2014) ha ottenuto grande successo, compresi tre premi IFTA. Room (2015), con la vittoria e nomination a Oscar, BAFTA e Golden Globe, e un totale di 102 premi internazionali, lo ha consacrato come uno dei migliori registi al mondo attualmente attivi.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.