email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMIO LUX 2019

Il Premio LUX svela la sua Selezione ufficiale 2019

di 

- Il premio del Parlamento europeo ha annunciato i dieci titoli selezionati per quest'anno al 54° Karlovy Vary International Film Festival

Il Premio LUX svela la sua Selezione ufficiale 2019

Il Premio LUX ha annunciato i dieci film che compongono la Selezione ufficiale della sua edizione 2019 al 54° Karlovy Vary International Film Festival. Il Parlamento europeo continua a sostenere il cinema europeo mettendo in luce i suoi film, e ha ufficialmente inaugurato l'edizione di quest'anno a marzo con l'incontro della giuria.

La line-up ufficiale è stata svelata oggi, 30 giugno, dalla vicepresidente della commissione per la cultura e l'istruzione del Parlamento europeo Helga Trüpel, la vicepresidente della commissione per il controllo dei bilanci Martina Dlabajová e dalla coordinatrice del premio LUX Doris Pack.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
LIM Internal

La Selezione ufficiale del Premio LUX 2019 (in ordine alfabetico):

Clergy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Wojciech Smarzowski
scheda film
]
- Wojciech Smarzowski (Polonia)
Cold Case Hammarskjöld [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mads Brügger
intervista: Mads Brügger
scheda film
]
- Mads Brügger (Danimarca/Norvegia/Svezia/Belgio)
God Exists, Her Name Is Petrunya [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Labina Mitevska
intervista: Teona Strugar Mitevska
scheda film
]
- Teona Strugar Mitevska (Macedonia del Nord/Belgio/Slovenia/Croazia/Francia)
Her Job [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nikos Labôt
scheda film
]
- Nikos Labôt (Grecia/Francia/Serbia)
Honeyland [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ljubomir Stefanov, Tamara …
scheda film
]
- Tamara Kotevska, Ljubomir Stefanov (Macedonia del Nord)
Le invisibili [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Liza Benguigui
scheda film
]
- Louis-Julien Petit (Francia)
Ray & Liz [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Richard Billingham
scheda film
]
- Richard Billingham (Regno Unito)
System Crasher [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nora Fingscheidt
scheda film
]
- Nora Fingscheidt (Germania)
The Man Who Surprised Everyone [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Natasha Merkulova, Aleksey Chupov (Russia/Estonia/Francia)
The Realm [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rodrigo Sorogoyen
intervista: Rodrigo Sorogoyen, Isabel …
scheda film
]
- Rodrigo Sorogoyen (Spagna/Francia)

Una lista iniziale estremamente diversificata di titoli è stata presa in considerazione per i dibattiti ed è stata conseguentemente discussa dai 21 professionisti del cinema europei che hanno attentamente suggerito, osservato e selezionato i film. La selezione finale di quest'anno comprende un totale di quattro registe, due documentari e un'importante presenza di piccoli paesi (ben due film dalla Macedonia del Nord) e coproduzioni europee (metà della selezione sono coproduzioni).

Come di consueto, dei dieci film della Selezione ufficiale, tre titoli prenderanno parte al Concorso, i cui finalisti saranno annunciati alla conferenza stampa delle Giornate degli Autori a Roma il 23 luglio. Questi film competeranno per il Premio LUX, che sarà consegnato il 27 novembre a Strasburgo, e il vincitore sarà protagnista dei LUX Film Days.

Anche quest'anno, il Parlamento europeo sottotitolerà i tre film in competizione nelle 24 lingue ufficiali dell'Unione europea e li proietterà in tutti i 28 paesi dell'Ue durante i LUX Film Days. Il film vincitore sarà inoltre reso disponibile per gli ipovedenti e gli ipoacusici, e attivamente promosso dall'istituzione.

Infine, a Karlovy Vary è stata anche annunciata la menzione del pubblico del Premio LUX 2018, che è andata a La donna elettrica [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Benedikt Erlingsson
intervista: Benedikt Erlingsson
scheda film
]
di Benedikt Erlingsson, già premiato con il Premio LUX 2018. La giornalista e critica freelance di origine ungherese e residente in Svezia Barbara Majsa è stata estratta tra tutti i partecipanti e invitata al festival per annunciare il fortunato vincitore.

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.