email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

EUROPEAN FILM AWARDS 2019

Almodóvar, Bellocchio, Polanski e Lanthimos guidano le nomination agli European Film Awards

di 

- Dolor y gloria, Il traditore, L'ufficiale e la spia e La favorita corrono per quattro premi

Almodóvar, Bellocchio, Polanski e Lanthimos guidano le nomination agli European Film Awards
Dolor y gloria di Pedro Almodóvar

La European Film Academy (EFA) ha annunciato i candidati agli European Film Awards nel corso di una cerimonia che si è tenuta sabato al 16° Festival del cinema europeo di Siviglia. È un’edizione dominata da grandi nomi: Pedro Almodóvar, Marco Bellocchio e Roman Polanski guidano le nomination con quattro candidature ciascuno. È interessante notare che i loro rispettivi film, Dolor y gloria [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Antonio Banderas
Q&A: Pedro Almodóvar
scheda film
]
, Il traditore [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Marco Bellocchio
scheda film
]
e L’ufficiale e la spia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, hanno ottenuto tutti le nomination nelle categorie Film, Regista, Sceneggiatura e Attore europei (rispettivamente Antonio Banderas, Pierfrancesco Favino e Jean Dujardin).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Accanto ai tre maestri, anche Yorgos Lanthimos ha ricevuto quattro nomination per la sua ultima opera La favorita [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, che era già stata nominata nella categoria Commedia europea, e ora è in lizza nelle categorie Film, Regista e Attrice europei (per la performance del premio Oscar Olivia Colman).

L’ultimo film di Céline Sciamma, Ritratto della ragazza in fiamme [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Céline Sciamma
scheda film
]
, brilla con tre nomination, nelle categorie Regista (è l’unica donna candidata), Sceneggiatura e Attrice europei (sia per Adèle Haenel che per Noémie Merlant). Oltre a ciò, le maggiori sorprese sono arrivate dai registi esordienti Ladj Ly e Nora Fingscheidt, i cui film d'esordio Les Misérables [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ladj Ly
scheda film
]
e System Crasher [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nora Fingscheidt
scheda film
]
sono stati nominati nella categoria Film europeo.

Come sempre, le categorie precedentemente annunciate sono state Commedia europea (leggi la news), Film d'animazione europeo (news), Scoperta europea - Premio FIPRESCI (news), Cortometraggio europeo (news) e People's Choice Award (news).

La cerimonia di premiazione si svolgerà nuovamente a Berlino il 7 dicembre. Prima di allora, l'Academy annuncerà i vincitori degli European Film Awards tecnici (nelle categorie Fotografia, Montaggio, Scenografia, Costumi, Compositore e Sound design).

La lista completa dei candidati:

Film europeo
L’ufficiale e la spia [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Roman Polanski (Francia/Italia)
Les Misérables [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ladj Ly
scheda film
]
– Ladj Ly (Francia)
Dolor y gloria [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Antonio Banderas
Q&A: Pedro Almodóvar
scheda film
]
– Pedro Almodóvar (Spagna)
System Crasher [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Nora Fingscheidt
scheda film
]
– Nora Fingscheidt (Germania)
La favorita [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Yorgos Lanthimos (Regno Unito/Irlanda)
Il traditore [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Marco Bellocchio
scheda film
]
– Marco Bellocchio (Italia/Francia/Germania/Brasile)

Regista europeo
Pedro Almodóvar – Dolor y gloria
Marco Bellocchio – Il traditore
Yorgos Lanthimos – La favorita
Roman Polanski – L’ufficiale e la spia
Céline Sciamma – Ritratto della ragazza in fiamme [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Céline Sciamma
scheda film
]
(Francia)

Documentario europeo
For Sama [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Waad Al-Kateab, Edward Watts
scheda film
]
– Waad Al Khateab, Edward Watts (Regno Unito/Stati Uniti)
Honeyland [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ljubomir Stefanov, Tamara …
intervista: Tamara Kotevska, Ljubomir …
scheda film
]
– Tamara Kotevska, Ljubomir Stefanov (Macedonia del Nord)
Putin’s Witnesses [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Vitaly Mansky
scheda film
]
– Vitaly Mansky (Lettonia/Svizzera/Repubblica Ceca)
Selfie [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Agostino Ferrente (Francia/Italia)
La scomparsa di mia madre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Beniamino Barrese (Italia/Stati Uniti)

Attrice europea
Olivia Colman – La favorita
Trine Dyrholm – Queen of Hearts [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: May el-Toukhy
scheda film
]
(Danimarca)
Adèle Haenel, Noémie Merlant – Ritratto della ragazza in fiamme
Viktoria Miroshnichenko – Beanpole [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Russia)
Helena Zengel – System Crasher

Attore europeo
Antonio Banderas – Dolor y gloria
Jean Dujardin – L’ufficiale e la spia
Pierfrancesco Favino – Il traditore
Levan Gelbakhiani – And Then We Danced [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Levan Akin
scheda film
]
(Svezia/Georgia/Francia)
Alexander Scheer – Gundermann [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Germania)
Ingvar E. Sigurdsson – A White, White Day [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hlynur Pálmason
scheda film
]
(Islanda/Danimarca/Svezia)

European Screenplay
Pedro Almodóvar – Dolor y gloria
Marco Bellocchio, Valia Santella, Ludovica Rampoldi – Il traditore
Robert Harris, Roman Polanski – L’ufficiale e la spia
Ladj Ly, Giordano Gederlini, Alexis Manenti – Les Misérables
Céline Sciamma – Ritratto della ragazza in fiamme

Categorie già annunciate:

Commedia europea (leggi la news)
Ditte & Louise - Niclas Bendixen (Danimarca)
Tel Aviv on Fire [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sameh Zoabi
scheda film
]
- Sameh Zoabi (Lussemburgo/Francia/Israele/Belgio)
La favorita - Yorgos Lanthimos

Film d’animazione europeo (leggi la news)
Buñuel en el laberinto de las tortugas [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Salvador Simó (Spagna/Paesi Bassi)
J'ai perdu mon corps [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jérémy Clapin
scheda film
]
- Jérémy Clapin (Francia)
Marona's Fantastic Tale [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Anca Damian (Romania/Francia/Belgio)
Les Hirondelles de Kaboul [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Zabou Breitman, Eléa Gobbe…
scheda film
]
- Zabou Breitman, Éléa Gobbé-Mévellec (Francia/Lussemburgo/Svizzera)

Scoperta europea - Premio FIPRESCI (leggi la news)
ANIARA [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Pella Kågerman, Hugo Lilja (Svezia)
Atlantique [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mati Diop
scheda film
]
- Mati Diop (Francia/Senegal/Belgio)
Blind Spot [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tuva Novotny
scheda film
]
- Tuva Novotny (Norvegia)
Irina [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Nadejda Koseva (Bulgaria)
Les Misérables - Ladj Ly
Ray & Liz [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Richard Billingham
scheda film
]
- Richard Billingham (Regno Unito)

Cortometraggio europeo (leggi la news)
Dogs Barking at Birds - Leonor Teles (Portogallo)
Reconstruction - Jiří Havlíček, Ondřej Novák (Repubblica Ceca)
The Christmas Gift - Bogdan Mureşanu (Romania/Spagna)
The Marvelous Misadventures of the Stone Lady - Gabriel Abrantes (Francia/Portogallo)
Watermelon Juice - Irene Moray (Spagna)

People's Choice Award (leggi la news)
Border [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ali Abbasi
scheda film
]
- Ali Abbasi (Svezia/Danimarca)
Cold War [+leggi anche:
recensione
trailer
Q&A: Pawel Pawlikowski
scheda film
]
- Paweł Pawlikowski (Polonia/Regno Unito/Francia)
Dogman [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Matteo Garrone
scheda film
]
- Matteo Garrone (Italia/Francia)
Animali fantastici: I crimini di Grindelwald [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- David Yates (Regno Unito/Stati Uniti)
Girl [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Lukas Dhont
scheda film
]
- Lukas Dhont (Belgio/Paesi Bassi)
Lazzaro felice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alice Rohrwacher
scheda film
]
- Alice Rohrwacher (Italia/Francia/Germania/Svizzera)
Mamma Mia! Here We Go Again [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Ol Parker (Regno Unito)
Dolor y gloria - Pedro Almodóvar
7 uomini a mollo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Gilles Lellouche (Francia)
The Breadwinner [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Nora Twomey (Irlanda/Canada/Lussemburgo)
La favorita - Yorgos Lanthimos
The Purity of Vengeance Journal 64 [+leggi anche:
trailer
intervista: Elliott Crosset Hove
scheda film
]
- Christoffer Boe (Danimarca)

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.