email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE / FINANZIAMENTI Germania / Italia / Grecia

Nana Neul gira Töchter

di 

- Questo road movie drammatico sarà interpretato da Birgit Minichmayr e Alexandra Maria Lara

Nana Neul gira Töchter
Birgit Minichmayr in Töchter (© Heimatfilm/Wolfgang Ennenbach)

La regista tedesca Nana Neul, nota per To Faro (My Friend from Faro) [+leggi anche:
intervista: Nana Neul
scheda film
]
e Silent Summer [+leggi anche:
trailer
intervista: Nana Neul
scheda film
]
, sta preparando un nuovo film. Tratto dall'omonimo romanzo di successo dell'autrice tedesca Lucy Fricke, Töchter (lett. "Figlie") è attualmente in produzione e sarà incentrato su Betty e Martha, due donne prossime ai quarant'anni, che partono dalla Germania per accompagnare il padre morente in Svizzera. Lì l’uomo esaudirà il suo ultimo desiderio: quello di commettere suicidio assistito in un istituto specializzato. Il loro viaggio li conduce attraverso l'Italia e la Grecia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Töchter sarà interpretato da Birgit Minichmayr (Everyone Else [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Maren Ade
scheda film
]
, 3 Days in Quiberon [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emily Atef
scheda film
]
) e Alexandra Maria Lara (Downfall [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Bernd Eichinger
intervista: Joachim Fest
intervista: Oliver Hirschbiegel
scheda film
]
, Control [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) nei ruoli principali; il cast di questo road movie drammatico di prossima uscita include anche Josef Bierbichler, Giorgio Colangeli e Andreas Konstantinou.

Le riprese si sono svolte in Germania all'inizio di quest'anno e sono proseguite in Grecia dopo il lockdown imposto per combattere la pandemia da COVID-19. L'ultima tranche delle riprese si svolgerà a settembre e ottobre in Italia.

La casa di produzione tedesca Heimatfilm (Bettina Brokemper) guida il film in coproduzione con la compagnia greca Heretic (Giorgos Karnavas e Konstantinos Kontovrakis), l’italiana Simila(r) (Simone Gattoni, Laura Buffoni e Michael Weber), Warner Bros Film Productions Germany e Little Shark Entertainment (Germania).

Il film è supportato da Film- und Medienstiftung NRW, German Commissioner for Culture and the Media (BKM), German Federal Film Fund (DFFF), National Centre of Audiovisual Media and Communication in Greece (EKOME) e il ministero per i Beni e le attività culturali italiano (MIBAC). La compagnia di Colonia The Match Factory si occupa delle vendite internazionali.

In collaborazione con

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy