email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL / PREMI Italia

Rosa pietra stella è il miglior film al Matera Film Festival

di 

- L’opera prima di Marcello Sannino vince la prima edizione del festival. Miglior attrice la protagonista Ivana Lotito

Rosa pietra stella è il miglior film al Matera Film Festival
Rosa pietra stella di Marcello Sannino

Rosa pietra stella [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, opera prima di Marcello Sannino con Ivana Lotito, Ludovica NastiFabrizio Rongione ha vinto il Premio Miglior Film della prima edizione del Matera Film Festival: “Per la rilevanza della tematica affrontata - si legge nella motivazione - risolta in una struttura coerente che, in maniera non banale, racconta una storia di sopravvivenza tutta al femminile. La regia misurata, mai invasiva, è accompagnata da un'interpretazione sincera ed emozionante”. Alla protagonista Ivana Lotito è andato il Premio per la migliore attrice. Il film è prodotto da Antonella Di Nocera (Parallelo 41 Produzioni), Gaetano Di Vaio e Giovanna Crispino (Bronx Film) e Pier Francesco Aiello (PFA Films che lo distribuisce) con Rai Cinema. Uscito nelle sale a fine agosto, Rosa pietra stella ha partecipato a Annecy Cinema Italien, IFFR - International Film Festival Rotterdam, Pesaro Film Festival e Giffoni Film Festival.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra gli altri titoli premiati, ci sono The Nest [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Roberto De Feo
scheda film
]
di Roberto De Feo, miglior esordio alla regia, e Samira’s Dream di Nino Tropiano, miglior documentario, mentre Franco Nero e Pieluigi Gigante sono stati premiati rispettivamente come Miglior attore per il film Havana Kyrie di Paolo Consorti e Miglior attore esordiente per Mors tua vita mea di Salvatore Metastasio.

I premi sono stati assegnati dalla giuria del concorso Internazionale Lungometraggi e Cortometraggi (MFF Long, MFF Short), presieduta dai registi Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana e composta dalla docente di Storia del cinema Manuela Gieri, dalla scrittrice e sceneggiatrice Mariolina Venezia, dalla produttrice Elisabetta Olmi, dal regista Fabrizio Cattani, dal fumettista Giuseppe Palumbo, dall’attrice Sara Ricci.

La lista dei vincitori:

Miglior film
Rosa pietra stella [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Marcello Sannino (Italia) 

Miglior attrice
Ivana Lotito - Rosa Pietra Stella

Miglior attore
Franco Nero - Havana Kyrie (Italia/Cuba/Stati Uniti) 

Miglior attore esordiente
Pierluigi Gigante - Mors tua vita mea (Italia)

Miglior esordio alla regia
Roberto De Feo - The Nest [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Roberto De Feo
scheda film
]
(Italia)

Miglior cortometraggio
Slaughter - Saman Hosseinpour, Ako Zandkarimi (Iran)
Menzione speciale
Malakout - Farnoosh Abedi (Iran/Oman)

Premio Miglior documentario
Samira’s Dream - Nino Tropiano (Italia/Svizzera/Irlanda)
Menzione speciale
Howling - Parsa Bozorgani (Iran)

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy