email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FINANZIAMENTI Irlanda

Salvare la Section 481

di 

Il fondatore del sistema di incentivazioni fiscali chiamato Section 481, Michael D.Higgins (presidente del partito laburista irlandese) ha accusato l'attuale ministro delle Finanze, Charlie McCreevy, di rovinare l'industria cinematografica irlandese volendo eliminare a fine dicembre 2004 il Section 481.

Higgins aveva adottato questa e altre misure nel 1993 quando era ministro delle Arti: "Oltre agli incentivi fiscali erano previsti anche i finanziamenti dell'Irish Film Board e una serie di studi dettagliati che ne dimostravano il potenziale occupazionale".
"L'industria del cinema ha avuto una espansione spettacolare negli anni '90" ha proseguito Higgins, "il giro di affari supera i 207 milioni di euro. Contemporaneamente, 4.300 persone sono impiegate nel settore e la cifra potrebbere raggiungere le 18 000 unità nel 2010. Adesso, con l'iniziativa di McCreevy, tutto rischia di andare a monte".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L'ex ministro ha detto che continuerà a combattere questo provvedimento fino alla riunione per il bilancio in dicembre e che domanderà una seduta pubblica su questo tema alla presenza dei rappresentanti dell'industria e del settore delle Finanze.
Inoltre, l'agenzia irlandese del casting, Movie Extras, ha aderito alla campagna per salvare la Section 481 con iniziative sul proprio sito Internet.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy