email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

LOCARNO 2022 Locarno Pro

Locarno Pro annuncia i vincitori di First Look e Alliance 4 Development

di 

- I progetti vincitori di quest'anno sono dei registi Lukas Nathrath, Sara Summa, Mo Harawe e Milena Aboyan

Locarno Pro annuncia i vincitori di First Look e Alliance 4 Development
(sx-dx): Sara Summa, Cecilia Trautvetter e Markus Duffner durante l'evento di premiazione

Si è conclusa ieri, 7 agosto, Locarno Pro, la sezione industry del 75° Locarno Film Festival.

L'undicesima edizione di First Look, sezione di Locarno che presenta film in post-produzione organizzata in collaborazione con German Films, ha proposto sei progetti al teatro Rialto di Muralto. Ogni opera work in progress è stata presentato dal suo produttore a un pubblico di agenti di vendita e programmatori di festival presenti a Locarno.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Una giuria internazionale, composta da Vanja Kaludjercic (Festival di Rotterdam), Tricia Tuttle (BFI London Film Festival) e HUH Moonyung (Busan International Film Festival) ha assegnato tre premi. Il Cinegrell First Look Award, una sovvenzione per servizi di post-produzione del valore di € 50.000, è andato a One Last Evening (Germania) di Lukas Nathrath, prodotto da Klinkerfilm e coprodotto da Doppelbauer & Nathrath Filmproduktion. La giuria ha dichiarato: “Siamo rimasti estremamente colpiti da One Last Evening, abbiamo trovato la sua narrazione ricca e piena di sfumature. Il film ci ha portato in un vero viaggio emotivo e il potente cast ha contribuito a caratterizzazioni meravigliosamente dettagliate".

Il Premio Le Film Français, costituito da servizi pubblicitari del valore di 5.600 euro, è andato ad Arthur & Diana di Sara Summa (Germania), prodotto da Deutsche Film und Fernsehakademie Berlin, mentre il Premio Kaiju Cinema Diffusion, consistente nella realizzazione di un poster internazionale del valore di 5.000 euro sono stati assegnati a Elaha di Milena Aboyan (Germania), prodotto da Kinescope Film  in coproduzione con Essence Film.

Domenica pomeriggio si è svolta anche la cerimonia dell'Alliance 4 Development Award. Il nuovissimo Alphapanda Market Breakout Award, consistente in servizi di consulenza del valore di 3.000 euro, è stato assegnato al progetto austriaco The Village Next to Paradise, diretto da Mo Harawe e prodotto da Oliver Neumann e Sabine Moser per Freibeuter Film. I giurati Mathias Noschis e Valentina Neumann lo hanno descritto come "un piccolo gioiello di un progetto che ci ha toccato profondamente grazie alla avvincente visione artistica di Mo Harawe”.

Locarno Pro è stato organizzato con il supporto dell'Ufficio Federale della Cultura  e il MEDIA Desk Suisse.

Ecco la lista dei progetti vincitori di questa edizione:

Cinegrell First Look Award
One Last Evening – Lukas Nathrath (Germania)

Le Film Français Award
Arthur & Diana – Sara Summa (Germania)

Kaiju Cinema Diffusion Prize
Elaha – Milena Aboyan (Germania)

Alphapanda Market Breakout Award
The Village Next to Paradise – Mo Harawe (Austria)

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy