email print share on Facebook share on Twitter share on LinkedIn share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE / FINANZIAMENTI Italia

Massimiliano Zanin gira The Cage - Nella gabbia, con Aurora Giovinazzo

di 

- Il primo lungometraggio di finzione del regista-sceneggiatore è un boxing movie al femminile ambientato nel mondo dell’MMA

Massimiliano Zanin gira The Cage - Nella gabbia, con Aurora Giovinazzo
L'attrice Aurora Giovinazzo e il regista Massimiliano Zanin sul set di The Cage - Nella gabbia

Sono partite le riprese di The Cage - Nella gabbia, il primo lungometraggio di finzione del regista-sceneggiatore Massimiliano Zanin (regista di Inferno rosso. Joe D'Amato sulla via dell'eccesso e Istintobrass, entrambi proiettati alla Mostra di Venezia, in Proiezione speciale e nella sezione Venezia Classici rispettivamente, e per oltre 15 anni sceneggiatore di fiducia e assistente alla regia per Tinto Brass).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il film, prodotto da Rodeo Drive, Wave Cinema, Fairway Film con Rai Cinema, è uno sport-action movie al femminile, ambientato nel mondo dell’MMA (Mixed Martial Arts) e ha come protagonista Aurora Giovinazzo (la giovane attrice lanciata da Freaks Out [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gabriele Mainetti
scheda film
]
, vista poi in Anni da cane [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, fra gli altri). Il resto del cast è composto da Valeria Solarino, Brando Pacitto, Alessio Sakara, Desirèe Popper; il film vede inoltre la partecipazione dell’ex campione di pugilato italiano Patrizio Oliva e di Fabrizio Ferracane.

The Cage - Nella gabbia ruota attorno a Giulia (Giovinazzo), ex promessa dell’MMA femminile, che ha lasciato il mondo degli incontri dopo un tragico incidente avvenuto proprio durante uno dei suoi combattimenti. Lavora in un piccolo zoo insieme al fidanzato Alessandro (Pacitto) ma la sua nuova vita è scossa dal forte desiderio di ritornare sul ring per ottenere la sua rivincita contro Beauty Killer (Popper), l’atleta che è stata causa del suo abbandono. Ad aiutarla ed incoraggiarla c’è Serena (Solarino), la sua nuova allenatrice. Il loro legame profondo aiuterà Giulia ad affrontare le sue paure liberandola dalla gabbia all’interno della quale rischia di rimanere rinchiusa.

The Cage - Nella gabbia si preannuncia un boxing movie adrenalinico e pieno di sorprese in cui l’MMA – sport in grande ascesa nazionale e internazionale – è il filo conduttore della storia. Un racconto intimo, delicato e toccante basato su amicizia, amore, competizione e voglia di riscatto.

Le riprese del film si svolgeranno tra Roma e a Padova (allo zoo Tiger Experience) e dureranno fino a fine ottobre, per una durata complessiva di sei settimane.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy