email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Irlanda

Intermission vincitore degli IFTA

di 

John Crowley è il grande vincitore degli Irish Film & Television Awards (IFTA), la cui cerimonia si è svolta lo scorso sabato a Dublino. Il suo Intermission ha infatti vinto i premi come Miglior regia, Migliore sceneggiatura (Mark O’Rowe) e miglior attore non protagonista (David Wilmot).
Tra gli altri vincitori di questa edizione 2003 anche Dead Bodies di Andrew Scott che si è visto assegnare il premio come Miglior attore, Miglior Montaggio, Miglior suono, mentre Spin the Bottle di John Mac Phillips ha vinto il premio per la Miglior musica, i Miglior costumi e Miglior scenografia. Doppio premio a Angeline Ball premiata come Miglior attrice sia per il film Bloom che per il dramma televisivo Any Time Now, mentre Ruth McCrabe ha vinto come migliore attrice non protagonista. Grandi perdenti invece Veronica Guerin, Goldfish memories e The Actors che con le loro 7 e 6 nomination sono rimasti a mani vuote.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy