email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Italia

Torino Film Festival

di 

Un festival rinnovato ai vertici, con Giulia D'Agnolo Vallan e Roberto Turigliatto al posto di Steve Della Casa, ma con un programma che non tradisce le linee guida della manifestazione. Il TorinoFilmFestival (13-21 novembre), edizione numero 21, darà ancora grande spazio al cinema indipendente, specialmente quello americano, al documentario, al corto, alla ricerca formale. Anche il cinema europeo sarà ben rappresentato nelle numerose sezioni del festival.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Nel Concorso Internazionale Lungometraggi competeranno due italiani, I cinghiali di Portici di Diego Olivares e Sulla mia pelle di Valerio Jalongo, e due francesi, La fin du règne animal di Joël Brisse e un homme, un vrai di Arnaud e Jean-Marie Larrieu. Poi, un film portoghese (Antes que o tempo mude di Luìs Fonseca), il polacco Przemiany di Lukasz Barczyk e la coproduzione austriaca Struggle di Ruth Mader.

Fuori concorso, oltre al primo film di Valeria Bruni Tedeschi (E' più facile per un cammello [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), cui è affidata l'apertura della kermesse, saranno presentate due pellicole portoghesi (Durante o fim di João Trabulo e Xavier di Manuel Mozos), due italiane (Palabras di Corso Salani e Serva e padrona di Tonino De Bernardi), una francese, l'atteso ritorno di Jacques Rivette con Histoire de Marie et Julien, l'islandese Noi Albinoi di Dagu Kari e il film di Karel Vachek targato Repubblica Ceca: Who Will Guard the Guard? Dalibor or the Key to Uncle Tom's Cottage.

Poi gli omaggi al grande regista portoghese Joao Cesar Monteiro, scomparso sette mesi fa, e a Stavors Tornes, cineasta in attività tra Grecia e Italia a cavallo tra gli anni '70 e '80. Inoltre, la sezione Docs in Europe, con 10 opere europee dalla Grecia fino alla Finlandia, e una mare di cinema italiano nelle numerose sezioni ad esso riservate (leggi tutto il cinema italiano a Torino su TamTamCinema).

Per il programma completo del festival: www.torinofilmfest.org

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy