email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ATTORI Francia

I cachet milionari delle star

di 

Nove attori francesi hanno guadagnato più di un milione di euro nel 2004, secondo una inchiesta pubblicata oggi su Entreprises, supplemento del quotidiano Le Figaro. In cima alla classifica, Gérard Jugnot che ha guadagnato 5,45 millions d’euros per Les Choristes, una cifra raggiunta anche perché l'attore è coproduttore del film con la sua società, la Novo Arturo. Salgono sul podio dei più ricchi anche Jean Reno con 3,55 milioni di euro (2,2 dei quali grazie al ruolo in L’enquête corse) e Gérard Depardieu che ha incassato 3,35 milioni di euro con 5 film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Seguono Christian Clavier (3,21 milioni di euro), Benoît Poolevoorde (un totale di 1,9 milioni e un parziale di 953.000 euro per Podium), Daniel Auteuil (1,4 milioni, di cui 900.000 per 36, Quai des Orfèvres), Benoît Magimel (1,23, tra I fiumi di porpora 2 e La demoiselle d’honneur) e il duo comico Eric e Ramzy (1,16 ciascuno guadagnati soprattutto con Les Dalton). Con 923.000 euro Alain Chabat precede la prima attrice classificata, Audrey Tautou che ha ricevuto un cachet di 885.000 euro per la sua interpretazione di Mathilde in Una lunga domenica di passioni. Tra le new entry bisogna segnalare Michaël Youn, Catherine Frot e Mathilde Seigner.
Grande novità economica degli ultimi anni, che ha aumentato gli introiti, è la percentuale sugli incassi e la distribuzione, dal cinema all'home video, destinata agli attori.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy