email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Svezia

Film i Väst più forte sull’internazionale.

di 

Durante l’ultimo Festival di Cannes, il principale Fondo Regionale Svedese per il Cinema Film i Väst (FiV) ha rafforzato i suoi impegni in campo internazionale e la sua posizione come interlocutore chiave sulla scena della produzione europea.

Sul fronte della co-produzione europea, FiV è in trattativa con Film Four Lab e con il Fondo Regionale del Galles, per sviluppare insieme lungometraggi a basso costo, a condizione che le riprese e la post-produzione siano effettuate a Trollhättan, gli studi collocati nella sede del Fiv nella Svezia occidentale.
Un altro progetto di lungometraggio in lingua Inglese Straightheads, prodotto da DJ Films e sostenuto dal New Cinema Fund del UK Film Council sarà co-prodotto dal FiV e tutta la post-produzione sarà gestita localmente nella regione.
La società francese Sésame Films ha mostrato forte interesse nel girare alcune scene del prossimo film Captain Achab nella Svezia dell’ovest, e il FiV è in trattativa per co-produrre il progetto, le cui riprese inizieranno nel 2006.
Inoltre, a Cannes, il FiV ha avuto contatti con il regista danese Thomas Vinterberg per assicurarsi di essere coinvolto nel suo prossimo progetto, come fu per Festen e per Le forze del destino [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Un altro affare importante è stato chiuso a Cannes con la Sudafricana Dv8 e IMG per co-produrre sei film, incluso un lungometraggio documentario sulla vita della musicista nigeriana di fama mondiale Fela Kuti ed un film tratto dal romanzoDisgrace del premio Nobel JM Coetzee

Sul piano istituzionale, FiV ha stretto un accordo con ACE (Ateliers du Cinéma Européen) per organizzare il prossimo anno un ‘Producers weekend’ nella Svezia occidentale ed ha incrementato il suo impegno verso Cine-Regio, il Network Europeo dei Fondi Regionali per il Cinema: durante il consueto incontro di Cine-Regio a Cannes, Bengt Toll, Capo dello Sviluppo per FiV, è stato eletto nuovo vice-presidente del Network Europeo e rappresentante di Cine- Regio presso l’EFAD (European Film Agency Directors). Inoltre, è stato deliberato che nel prossimo futuro gli uffici di Cine-Regio siano stabiliti in Svezia occidentale.

"I risultati sortiti dalla partecipazione del Fiv a Cannes, sono conferma che una chiara presenza nell’arena internazionale porta i suoi frutti, e che l’azione pianificata nella co-produzione internazionale è un’iniziativa di successo e garanzia di uno sviluppo prolungato” ha commentato Bengt Toll.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy