email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

EDITORIA Belgio

Cinergie, il n.95 è sul web

di 

Il nuovo numero di Cinergie fa il punto sulla presenza belga a Cannes e sul trionfo di L'Enfant [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Luc & Jean-Pierre Dardenne
scheda film
]
dei fratelli Dardenne proprio mentre sta uscendo il loro libro, Au dos de nos images 1991-2005, che contiene le sceneggiature di Le Fils e L'Enfant. C'è anche un dossier sul film di Olivier Smolders, Nuit Noire [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Olivier Smolders
scheda film
]
, scelto da Cinergie per il mese di giugno. Su Cineuropa andrà on line una parte dell'intervista al regista, oltre agli estratti di alcune parti del suo libro, La Part de l'Ombre, ma anche le foto del set, un articolo sul film e l'intervista video.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Poi Cinergie offre una panoramica sulle uscite in DVD, e sul film indipendente Aaltra di Benoît Délépine e Gus Kerven, prodotto da La Parti Production. Si parlerà inoltre di Les Vacances de Noël di Jan Bucquoy (con la presentazione in dvd di La Vie sexuelle des belges), Last Night on Earth di Gilles Daoust e del corto Poulet-Poulet di Damien Chemin.

Nella rubrica Tournages, che cambia formula, spazio a Michel Mees che gira in Messico e Francia Porquerolles (titolo provvisorio): "E' la storia di un ragazzo nato su una barca nel 1857, che parte a piedi per Parigi, per poi andare in Canada, a Panama, in California e Messico, dove trova una miniera d'oro. Alla fine del secolo è uno degli uomini più ricchi della terra. E nel 1912 compra l'isola di Porquerolles". Jean-Michel Vlaeminckx sulle pagine di Cinergie lo definisce un "film-feuilleton". Da seguire!

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy