email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

Festival senza segreti

di 

Il festival di Locarno non ha più segreti. E' stato annunciato oggi il programma completo della manifestazione svizzera (vai al sito del Festival), arrivata alla sua 56ma edizione, e con una competizione internazionale che riunisce venti film di 17 paesi diversi.
Molto ben rappresentata l'Europa che partecipa con 10 lungometraggi, di cui 2 coproduzioni francesi: con il Kazakistan per Little Men di Nariman Turebayev e con la Germania e il Pakistan per il film di Sabiha Sumar Silent Waters.
Tutti i film sviluppano un medesimo tema, quello del passaggio, inteso come transizione storica o come superamento delle culture o ancora come inizio di un nuovo percorso. A partire dal viaggio in Cina di un anziano contadino protagonista di Au sud des nuages dello svizzero Jean-François Amiguet, alla perdita di equilibrio di Stella per la terribile violenza subita in Il vestito della sposa dell'italiana Fiorella Infascelli, alla difficile adolescenza di Frankie, diviso tra la violenza delle gang e l'amore per una coetanea, nel film dell'inglese Richard Jobson 16 years of alcohol, fino ai marinai della francese Claire Devers in Les marins perdus, costretti a restare su una nave attraccata al porto, venduta da un armatore scomparso dalla circolazione.
Altrettanto stimolanti gli appuntamenti della Piazza Grande tra cui spiccano alcune interessanti proposte come Any way the wind blows [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del belga Tom Barman, Calendar Girls dell'inglese Nigel Cole, Gli indesiderabili dell'italiano Pasquale Scimeca e Le coût de la vie del francese Philippe Le Guay.
Svelato anche il mistero dei membri della giuria che sarà composta quest'anno dal critico cinematografico francese Franck Nouchi, il produttore inglese Nick Powell, l'attore svizzero Jean-Luc Bideau, il regista e scrittore indiano Girish Karnad e il compositore americano David Robbins, oltre naturalmente ai già annunciati giurati italiani, Niccolò Ammaniti e Stefania Rocca.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie
(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy