email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

ISTITUZIONI Grecia

Corraface presidente del Festival di Salonicco

di 

L'attore greco-francese Georges Corraface, 52 anni, è stato nominato a presidente del Festival del cinema di Salonicco , al posto del cineasta greco Pantélis Voulgaris, che aveva dato le dimissioni in seguito alle proteste del mondo del cinema.
L'attore, nato a Parigi da una famiglia greca, dovrà sedere sulla poltrona occupata per dieci anni dal maestro del cinema greco Théo Angelopoulos, silurato dal governo conservatore nel marzo 2004, a favore di Voulgaris.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Georges Corraface ha lavorato con Peter Brook, interpretando Mahabharata, e ha partecipato a numerose produzioni internazionali. Diventato popolare in Grecia per l'interpretazione nel 2003 di Politki Kouzina, sulla coesistenza greco-turca a Istanbul, è apparso anche in molti film francesi, tra cui Bicyclette bleue, accanto a Laetitia Casta.

La scelta di un greco "dalla brillante presenza sulla scena culturale internazionale" si inscrive in una politica di "diffusione del potenziale culturale nazionale, per rafforzare la cultura greca sia nei nostri confini che all'estero", secondo il ministro della Cultura Konstantinos Karamanlis.
Pantélis Voulgaris era stato costretto alle dimissioni dalla protesta di registi greci e internazionali per la liquidazione dello staff precedente, il presidente Théo Angélopoulos e il direttore Michel Démopoulos, artefici del successo della rassegna. Una petizione in loro favore era stata firmata da Nanni Moretti, Abbas Kiarostami, Wim Wenders, Jim Jarmusch, Costa-Gavras, dai direttori della cinémathèque française, Serge Toubiana, e del Centre Pompidou, Dominique Paini.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy