email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Irlanda

Nick Roeg dirige una coproduzione Inghilterra/Irlanda/Canada

di 

Nick Roeg, che nel 1973 diresse Donald Sutherland nel classico A Venezia... un dicembre rosso shocking (Don't Look Now), si riunisce alla star canadese per il nuovo thriller sul sovrannaturale, Puffball, una co-produzione tra la Grand Pictures(Irlanda), Tall Stories (Inghilterra) e Amérique Film (Canada). Il progetto è stato anche finanziato dalla Northern Ireland Film Commission, dall' Irish Film Board, dall'UK Film Council e le vendite internazionali sono della Wild Bunch di Parigi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Darà le luci al film da 4 milioni di euro, il direttore della fotografia irlandese Baz Irvine (Six Shooter), le riprese inizieranno il prossimo gennaio ed accanto a Donald Sutherland reciterà la star di Minority Report e In America, Samantha Morton. Tratto dall'omonimo romanzo del 1980 di Fay Weldon (la madre del co-produttore inglese Dan Weldon), il film racconta la storia di una donna americana che si trasferisce in Cornovaglia per ristrutturare un vecchio cottage datole dal suo ragazzo. Isolata dal resto del mondo, la donna scopre di essere incinta e il mondo sembra crollarle addosso. Quando i suoi vicini si mettono contro di lei, si trova a combattere per la sopravvivenza, contro forze di cui non aveva mai immaginato l'esistenza.

Puffball è prodotto da Michael Garland per la Grand Pictures, tra i titoli prodotti dalla società, Dead Long Enough con Angeline Ball e Spin The Bottle. Fondata nel 2000 da Garland e Paul Donovan, Grand Pictures ha ottenuto il finanziamento del programma MEDIA 'Slate Funding'.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy