email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Svizzera

Le nomination agli oscar elvetici

di 

Quindici film e sei attori in corsa per la nona edizione dei Premi al cinema svizzero, in programma il 18 gennaio a Soleure. Nella categoria per il miglior film di fiction, i candidati sono Fragile di Laurent Nègre, Mein Name ist Eugen [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Michael Steiner (500 000 spettatori nella Svizzera tedesca), Ryna [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Ruxandra Zenide (premiato a Bordeaux e a Ginevra), Snow White [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Carlos Leal
intervista: Samir
scheda film
]
di Samir (83 000 spettatori in Svizzera tedesca e romanda) oltre che Die Vogelpredigt di Clemens Klopfenstein.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I documentari selezionati sono Exit di Fernand Melgar, Gambit di Sabine Gisiger, The Giant Buddhas di Christian Frei, Jo Siffert - Live Fast / Die Young di Men Lareida e Klingenhof di Beatrice Michel. Saranno assegnati anche due premi alle interpretazioni. Carlos Leal (Snow White), Max Rüdlinger (Die Vogelpredigt) e Sandra Utzinger (Steinschlag di Judith Kennel) sono in corsa per il ruolo principale, mentre Marthe Keller (Fragile), Zoé Miku (Snow White) e Mike Müller (Mein Name ist Eugen) sono candidati nella categoria dei migliori attori non protagonisti.

Un premio a un "contributo artistico speciale" verrà assegnato dalla giuria degli "oscar elvetici", composta quest'anno da Séverine Barde (Garçon stupide [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), dal giornalista Martin Blaney ("Screen International", Berlino), dal direttore della Cinémathèque suisse Hervé Dumont, dalla regista Ulrike Koch (La caravane du sel au Tibet), dal produttore Alfi Sinniger (Catpics Coproductions), dal giornalista Christina Trezzini (Télévision suisse italienne), e presieduta da Pietro Scalia, montatore svizzero "esiliato" a Hollywood e vincitore di due oscar.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.