email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

BOX OFFICE Italia

Una risata ha seppellito King Kong

di 

Come di consueto, a Natale il cinema italiano è tornato a trionfare al botteghino, sconfiggendo i kolossal hollywoodiani. Anche nel week end di Capodanno, come era già accaduto durante i giorni di Natale, gli italiani hanno affollato i cinema che proiettavano l'ultimo film della coppia di attori Boldi-De Sica. Secondo i dati di Cinetel, Natale a Miami, diretto da Neri Parenti e prodotto da Aurelio De Laurentiis con Filmauro, ha incassato nell'ultimo fine settimana 2.564.000 euro, registrando anche la più alta media per sala (5.000 euro) e raggiungendo un incasso totale dall'uscita di 16.263.000 euro. Superato dunque il record de La tigre e la neve di Roberto Benigni, fino a ieri il film italiano del 2005 di maggior successo con quasi 15 milioni di euro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Al secondo posto rimane stabile un altro film italiano, Ti amo in tutte le lingue del mondo (produzione Levante Film e Medusa). L'ultima fatica cinematografica di Leonardo Pieraccioni - che due anni fa con Il paradiso all' improvviso aveva superato Boldi e De Sica - ha incassato nel weekend appena trascorso 2.352.000 euro, con una media per sala di 4.700 euro e un incasso totale di 11.781.000 euro.

Ma i veri sconfitti sono soprattutto i film nordamericani: al terzo posto si è piazzato il film Disney Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio, di Andrew Adamson (distribuito da Buena Vista International Italia) con un incasso nel weekend di 2.211.000 euro, una media per sale di 4.500 euro e un incasso totale dall'uscita di 9.165.000 euro. Quarto, ma a grande distanza dai primi tre classificati, il supertecnologico remake King Kong di Peter Jackson (distribuzione UIP), con un incasso nell'ultimo fine settimana di 765.000 euro, una media per sala di 2.100 euro e un incasso totale dall'uscita di 6.397.000 euro.

Seguono nella top ten Vizi di famiglia (t.o. Rumor Has It), distribuito da Warner Bros Italia, e Memorie di una Geisha (distribuzione Eagle Pictures), quinto e sesto posto. Sale dalla decima alla settima posizione il film per i più piccoli Chicken Little distribuito da Buena Vista International Italia, perde invece una posizione A History of violence (01 Distribution) e Parole d'amore (t.o. Bee Season, distribuzione I.I.F. mentre si attesta al decimo posto Harry Potter e il calice di fuoco (Warner Bros Italia). Da registrare il piccolo exploit natalizio dello spagnolo Reinas [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(distr. Lucky Red) che, uscito con sole 17 copie, e nonostante la censura ai minori, grazie all'attenzione del pubblico ha raddoppiato le sale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy