email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2006 Italia

Sorrentino sfida il Caimano

di 

Paolo Sorrentino si sente in ottima compagnia: "Essere stato preso nella selezione del concorso di Cannes insieme a Nanni Moretti è già un gran risultato", ha detto a caldo dopo l'annuncio ufficiale. L'amico di famiglia, che ha scalzato a sorpresa La porta d'oro [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alexandre Mallet-Guy
intervista: Charlotte Gainsbourg
intervista: Emanuele Crialese
intervista: Emanuele Crialese
intervista: Fabrizio Mosca
scheda film
]
di Emanuele Crialese, dato per certo fino alla vigilia, sarà accanto a Il caimano [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jean Labadie
intervista: Nanni Moretti
scheda film
]
di Moretti al prossimo festival del cinema di Cannes. Il regista di matrimoni di Marco Bellocchio sarà invece nella sezione "Un Certain Regard" del festival, che nella giuria vede quest'anno un'altra italiana, l'attrice Monica Bellucci.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

''Essere in concorso a Cannes una volta può essere il caso di un film fortunato, - ha commento Sorrentino al magazine "Il Cinematografo" - ma esserci una seconda volta è una conferma al lavoro che sto facendo''. Il regista napoletano torna infatti sulla Croisette a due anni dalla presentazione in concorso al festival de Le conseguenze dell'amore. L’ultima sfida tra italiani risale a qualche anno fa, quando Ermanno Olmi, con Il mestiere delle armi, corse per la conquista della Palma d’Oro contro La stanza del figlio [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Nanni Moretti, che uscì vincitore. L'amico di famiglia, storia d’amore tra una ragazzina e un sessantenne usuraio ispirata al capolavoro di Louis-Ferdinand Céline "Viaggio al termine della notte", è una coproduzione tra Fandango, Indigo Film e Medusa. Quest'ultima si occuperà anche della distribuzione in Italia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy