email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Portogallo

Ultimi ciak per Olho Negro di Marinou-Blanco

di 

Si sta per concludere la lavorazione di Olho Negro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dopo un mese e mezzo di riprese tra Lisbona e Cáceres (Spagna). L’opera prima del regista luso-americano Paolo Marinou-Blanco è prodotta da Filmes do Tejo e ha ricevuto un sostegno di 450.000 euro dall’ICAM. L’uscita è prevista nella primavera del 2007.

Olho Negro, girato in portoghese e in inglese, racconta la « storia dell’amicizia tra due uomini: un vecchio alcolista inglese esule in Portogallo e un giovane fabbro portoghese. Entrambi, affascinati dalla stessa donna diventano amici quando questa scompare in circostanze misteriose", ha raccontato Marinou-Blanco, precisando che il film, di cui ha anche elaborato la sceneggiatura, esplora i "sentimenti della solitudine e dell’amicizia".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Marinou-Blanco ha scritturato la Shooting Star portoghese, Nuno Lopes (leggi l'intervista), Rita Durão e l’attore britannico Robert Pugh. Dopo il successo di Alice [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Marco Martins
intervista: Nuno Lopes
scheda film
]
(leggi il focus) di Marco Martins, Lopes è orgoglioso della nuova sfida. "Sono molto attratto dal tema della solitudine", ha detto l’attore che definisce il suo nuovo personaggio, "sinistro, quasi kafkiano ".

Paolo Marinou-Blanco, 34 anni, è nato negli Stati Uniti e ha origini portoghesi e greche. Dopo aver vissuto a Londra, ha deciso a 28 anni di studiare cinema, prima a New-York per tre anno, poi a Los Angeles dove ha lavorato per Sucker Free City, la trasmissione televisiva curata da Spike Lee. Prima di Olho Negro, Marinou-Blanco ha partecipato alle riprese in Brasile del film Sonhos de peixe di Kirill Mikhanovsky

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy