email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

MERCATO Regno Unito

Brividi caldi per High Point

di 

La compagnia londinese di vendite e finanziamenti High Point Films ha siglato una serie di importanti contratti, subito dopo l’AFM, per l’horror olandese Slaughter Night scritto e diretto da Frank van Geloven e Edwin Visser.

Jane Giles, responsabile delle acquisizioni per Tartan Films, è stata la prima ad ottenere i diritti per il Nord America. È stata poi la volta di Legend Films per la Germania, Daylight Films per il Brasile, D.A.I Films per la Thailandia e RAM Entertainment per Singapore e Malaysia. Francia e Regno Unito sono attualmente in negoziazione. "Tutto questo interesse è un attestato di stima per il talento dei filmmaker Frank van Geloven e Edwin Visser, che hanno realizzato un horror di grande effetto e potere commerciale, in grado di competere con il meglio del genere", ha commentato il Presidente di High Point Films, Ronald de Neef, che ha lavorato negli anni ’80 con il maestro italiano del brivido Dario Argento, e per altri progetti horror di Stephen King e George Romero. Slaughter Night vede la partecipazione di Victoria Koblenko e l’attore belga emergente Kurt Rogiers. Il film è prodotto da Martin Lagestee per Lagestee Film nei Paesi Bassi in co-produzione con Be-Films in Belgio.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Tra gli altri titoli venduti da High Point ci sono The Front Line [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del filmmaker irlandese David Gleeson, uscito l’estate scorsa in Irlanda, e Kings di Tom Collins, co-produzione irlandese-britannica pronta per la distribuzione nel 2007.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy