email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Polonia

Tre destini, un film

di 

Tre destini, un film

L’uscita oggi di Co słonko widziało [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(What Sun Has Seen) di Michał Rosa (Silence [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
– Ecumenical Jury Award Karlovy Vary 2002) è certamente una delle più importanti per il cinema locale in prossimità della fine dell’anno. Il film di Rosa è stato uno dei più apprezzati all’ultimo Festival del Cinema Polacco di Gdynia, dove ha vinto il Premio speciale della giuria e il Premio per il miglior sonoro (Piotr Domaradzki). Figura anche tra i titoli con più probabilità di essere distribuito anche fuori la Polonia: al festival di Gdynia, infatti, Rosa ha ricevuto il Premio degli organizzatori di festival di cinema polacco all’estero. Questo film è anche l’unico titolo polacco selezionato al Festival internazionale del cinema di Pusan in Corea del Sud.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

In una delle grandi città silesiane, nel sud del paese, tre personaggi, un ragazzino, Sebastian (Damian Hryniewicz), un’adolescente, Marta (Dominika Kuźniak) e un cinquantenne, Józef (Krzysztof Stroiński), senza alcun legame tra loro, hanno una cosa in comune: un bisogno urgente di trovare una certa somma di denaro, relativamente piccola ma necessaria per la loro dignità. Le storie di Sebastian, Marta e Józef non sono vere, ma il regista le ha tracciate ispirandosi ad articoli di giornale, scene osservate per la strada, dialoghi ascoltati sui mezzi pubblici. "Racconto la mia storia senza limitarmi a mostrare il destino di un solo individuo, ma facendo ricorso all’eroe collettivo che, a mio avviso, è capace di restituire un’immagine più completa e più comprensibile per lo spettatore", ha dichiarato a Gdynia Michal Rosa, confessando la sua ammirazione per registi come Altman e Winterbottom.

"E’ un’opera con un’immensa dose di verità, una porzione infinita di emozione", ha aggiunto Henryk Romanowski di Film Contract, produttore del film. Coprodotto anche dalla TVP e dall’Istituto Polacco di Cinema (PISF), è distribuito da Kino Świat.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy