email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

MERCATO Francia

Ozpetek e Nadjari per Films Distribution

di 

Dopo i recenti successi di Flanders [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Bruno Dumont, Indigènes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jean Bréhat
intervista: Rachid Bouchareb
scheda film
]
di Rachid Bouchareb (vedi il focus), La tourneuse de pages [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Denis Dercourt
intervista: Michel Saint-Jean
scheda film
]
di Denis Dercourt (leggi il focus) e Nue propriété [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Joachim Lafosse (leggi il resoconto), la società parigina di vendite internazionali Films Distribution punta sull’Italia per il prossimo mercato berlinese. Nel suo listino è venuto aggiungendosi infatti Saturno Contro di Ferzan Ozpetek (leggi la news). Interpretato da Stefano Accorsi, Margherita Buy e Pierfrancesco Favino (Romanzo criminale [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Michele Placido
scheda film
]
), il lungometraggio prodotto da R&C Produzioni e coprodotto dai francesi di UGC YM ambisce ad essere selezionato per la prossima Berlinale (dal 8 al 18 febbraio 2007).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nella vetrina di Films Distribution, e anch’esso aspirante al concorso del festival tedesco, figura Tehilim di Raphaël Nadjari. Dopo The Shade (1999 – selezionato a Cannes a Un Certain Regard), I Am Josh Polonski's Brother (2001 – proiettato al Forum della Berlinale), Apartment #5C (2002 – visto alla Quinzaine des réalisateurs) e Avanim (2004 – presentato al Panorama della Berlinale), il regista trentacinquenne nato a Marsiglia conta sul suo quinto lungometraggio per raggiungere un nuovo traguardo. Tehilim racconta le vicende di Menachem, 17 anni, di Gerusalemme. Desideroso di emanciparsi, l’adolescente dovrà affrontare la misteriosa scomparsa del padre. Prodotto da BVNG Productions con la società israeliana Transfax Film Productions, il film beneficia anche del sostegno di Canal +, del CNC e della Sofica Arte Cofinova.

Sul fronte mercato, Films Distribution giocherà una buona carta nei prossimi mesi con la produzione francese Le Ballon Rouge di Hou Hsiao-Hsien con Juliette Binoche, film già adocchiato sulla Croisette a Cannes. Ma una sorpresa potrebbe rivelarsi Lady Chatterley di Pascal Ferran (leggi l’ articolo) che ha ancora qualche possibilità di andare alla Berlinale sulla spinta della critica francese, il che non dispiacerebbe a Films Distribution, la quale non ha ancora svelato tutte le sue carte per la stagione 2007.

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.