email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Portogallo

Ciak, si gira Fados

di 

Ciak, si gira Fados

E’ noto l’interesse di Carlos Saura per progetti di musica e danza. Ora è il momento della canzone nazionale portoghese. Il nuovo film del regista spagnolo, Fados [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, era stato già presentato alla stampa nel giugno 2005 (vedi la news), ma c’è voluto oltre un anno e mezzo prima che fosse fissato l’inizio delle riprese nella seconda settimana di gennaio 2007, a Lisbona.

Per il regista, che ha già firmato documentari sul flamenco e il tango, "venire dalla Spagna per raccontare il fado era rischioso". Da profano del genere, Saura è rimasto colpito da due grandi voci, che parteciperanno al film come attori e cantanti. Camané, Mísia, Carlos Carmo, oltre a icone della musica popolare brasiliana come Caetano Veloso (Parla con lei [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Chico Buarque, interpreteranno nuove versioni dei fado più popolari, mentre il direttore della fotografia Eduardo Serra (candidato all’Oscar per La ragazza con l’orecchino di perla [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) capterà l’atmosfera di alcuni quartieri antichi di Lisbona.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Coprodotto dalla società lisbonese Fado Filmes (80℅) e dai madrileni di Zebra Producciones (20℅) con un finanziamento di 375 000 € di Eurimages, Fados è sostenuto anche dal Comune di Lisbona, che vede il film come strumento fondamentale ai fini della candidatura del fado al Patrimonio Culturale Immateriale dell'UNESCO. Le riprese dureranno cinque settimane e al momento non è stata fissata la data di uscita. Saura, nel frattempo, è impegnato anche in una coproduzione tra Spagna, Italia, Austria intitolata Don Giovanni (vedi la news).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy