email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Germania

Il cinema tedesco a Rotterdam

di 

La 36ma edizione del Rotterdam International Film Festival (24 gennaio- 4 febbraio) ha annunciato il suo programma completo. Tre film tedeschi sfideranno i colleghi internazionali in due sezioni competitive dei Tiger Awards. Le produzioni tedesche sono presenti anche nelle altre sezioni del programma.

Il concorso dei Tiger Awards per l’opera prima e seconda presenterà le anteprime mondiali di The Unpolished [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pia Marais e La Fine del mare di Nora Hoppe (Germania/Francia/Italia).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Brinkmann's Wrath di Harald Bergmann, While You Are Here di Stefan Westerwelle, ma anche le co-produzioni Fraulein [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Andrea Staka (Svizzera/Germania), Hamaca Paraguay [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Paz Encina (Francia/Germania/Paesi Bassi/Argentina/Paraguay) e Suely in the Sky [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Karim Ainouz (Brasile/Francia/Germania) saranno presentati nella sezione Cinema of the Future: Sturm und Drang.

Cinema of the World: Time and Tide proporrà Hamburg Lectures di Romuald Karmakar, Le vite degli altri [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Florian Henckel von Donner…
intervista: Ulrich Muehe
scheda film
]
(leggi Focus) di Florian Henckel von Donnersmarck e le co-produzioni Christmas Tree Upside Down di Ivan Cherkelov e Vassil Zhivkov (Bulgaria/Germania), Day Night Day Night [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Julia Loktev (USA/Germania), Rome Rather Than You di Tariq Teguia (Algeria/Francia/Germania), Summer Palace di Lou Ye (Cina/Francia/Germania), WWW: What a Wonderful World [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Faouzi Bensaidi (Francia/Marocco/Germania) e You Am I di Kristijonas Vildziunas (Lituania/Germania).

Still 16, la sezione speciale dedicata alle pellicole in 16mm, presenterà Here It Is Fine At the Moment di Ute Aurand e Maria Lang, Landed Takes & Sound Times di Andreas Gogol e Telemach Wiesinger e Dissatisfied di Matthew Buckingham.

Il nuovo film di Werner Herzog, la produzione statunitense Rescue Dawn, avrà la sua anteprima europea nella sezione Maestros: Kings and Aces, che proporrà anche Ararat: Fourteen Views di Don Askarian (Armenia/Paesi Bassi/Germania). Princess [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Anders Morgenthaler (Danimarca/Germania) viene presentato in Rotterdaemmerung, Videograms of Revolution di Andrei Ujica e Harun Farocki in Hot Spots Bucharest and Tehran, mentre il corto 6/64 Mama und Papa di Kurt Kren (Germania/Austria) sarà proiettato all’interno della retrospettiva Cinema Regained.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy