email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2007 Regno Unito

Winterbottom e Korine sulla Croisette

di 

Due co-produzioni britanniche sono state selezionate per il Festival di Cannes (16-27 maggio): A Mighty Heart [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del prolifico regista inglese Michael Winterbottom, proiettato fuori concorso, e Mister Lonely [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dello statunitense and Harmony Korine (Un Certain Regard).

Candidato tre volte alla Palma d’Oro — per 24 Hour Party People [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2002), Wonderland (1999) e Welcome to Sarajevo (1997) — Winterbottom ha realizzato una pellicola co-prodotta in maggioranza dalle americane Paramount Vantage, Plan B Entertainment e dalla compagnia britannica del regista, Revolver Films.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il film narra la storia di una donna (Angelina Jolie) disperatamente in cerca del marito, scomparso in Pakistan.

Considerato da Hollywood un outsider, Korine (Julien Donkey-Boy) presenta invece un film di maggioranza inglese (Recorded Picture Company e la sua compagnia londinese, O’Salvation), co-prodotto con Francia e Irlanda.

La storia di un (aspirante) sosia di Michael Jackson (Diego Luna) che si innamora di una sosia di Marilyn Monroe (la britannica Samantha Morton) — con un cast interessante che comprende Werner Herzog e David Blaine — viene venduta all’estero dalla nuovissima Dreamachine (leggi l’articolo).

Un terzo titolo britannico, il corto For the Love of God di Joseph Tucker, progetto della National Film and Television School, è stato selezionato per Cinefondation.

In risposta all’annuncio di ieri della line-up di Cannes, il portavoce dello UK Film Council, ha detto: “Siamo felici che A Mighty Heart, Mister Lonely ed il corto For the Love of God siano stati selezionati. Il Presidente della Giuria sarà Stephen Frears, che ha avuto un grande anno con La Regina [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andy Harries
intervista: Stephen Frears
scheda film
]
. Gli inglesi hanno dominato Cannes 2006 con Il vento che accarezza l’erba [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ken Loach
intervista: Rebecca O’Brien
scheda film
]
e Red Road [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, vincendo i premi principali, e anche quest’anno gli autori britannici avranno un ruolo prominente nella scelta dei vincitori”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy