email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Italia

A Lecce vincono Warchild e Reprise

di 

L'Ulivo d'Oro dell'8a edizione del Festival del Cinema Europeo di Lecce (leggi la news ) va ex-aequo al tedesco-sloveno Warchild (Stille Sehnsucht) [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christian Wagner (guarda il Making of e il trailer) e al norvegese Reprise [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Joachim Trier
intervista: Karin Julsrud
scheda film
]
di Joachim Trier (vedi il trailer) , premiato anche per la sceneggiatura. Sempre ai due film va ex-aequo anche il Premio del pubblico, alla sua prima edizione. La giuria internazionale, presieduta dal regista Saverio Costanzo, ha invece assegnato il Premio Speciale al portoghese Trance [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Teresa Villaverde (il trailer), che si aggiudica anche il riconoscimento per la migliore cinematografia.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

A Maria De Medeiros e Antonia Liskova, protagoniste del film in concorso di Marco Simon Puccioni Riparo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, va poi ex-aequo il premio al Miglior attore europeo, assegnato dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici. La giuria Fipresci ha infine incoronato The Art of Crying (Kunsten at graede i kor) [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del danese Peter Schønau Fog.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy