email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Francia

103 copie per Irina Palm e Marianne Faithfull

di 

Superato il terremoto Spider-Man 3 (850 copie per 2,67 milioni di entrate in sei giorni), che ha dato una salutare scossa a un box-office francese indebolito ad aprile da un meteo eccezionalmente clemente, dodici novità sbarcano oggi nelle sale in Francia. E tra i sei lungometraggi in uscita insieme a cinque produzioni americane e un film algerino, è Irina Palm [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Sam Garbarski
intervista: Sébastien Delloye
scheda film
]
di Sam Garbarski a fare notizia (leggi il Focus con l'intervista al regista e al produttore Sébastien Delloye). Diversamente apprezzato dalla critica, il passaparola del pubblico dell'ultima Berlinale ha favorito la distribuzione in 103 copie da Pyramide e ha dato alla protagonista Marianne Faithfull un'importante copertura mediatica. Da notare che questa coproduzione europea tra Belgio (Entre Chien et Loup con Les Ateliers de Baere e la RTBF), Germania (Pallas Film), Francia (Liaison Cinématographique), Lussemburgo (Samsa Film) e Regno Unito (Ipso Facto) porta sullo schermo l'attore serbo Miki Manojlovic, che vedremo presto in Promise me this [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Emir Kusturica, selezionato per il prossimo concorso di Cannes.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il menù di questo mercoledì comprende anche I am the Other Woman [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
della tedesca Margarethe Von Trotta (distribuzione StudioCanal) e Gradiva [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del francese Alain Robbe-Grillet (Zootrope Films - 10 copie), presentato all'ultima Mostra di Venezia nella sezione Orizzonti (articolo). Tre documentari completano questo programma di uscite, in particolare la produzione svizzera La Liste de Carla di Marcel Schüpbach (Pierre Grise Distribution - 12 copie), un film notato a Locarno e che racconta l'azione di Carla Del Ponte al Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia. Lo accompagnano sugli schermi Je t'aime... moi non plus di Maria de Medeiros (Colifilms Diffusion), che esplora i rapporti tra artisti e critici con Wim Wenders e Danis Tanovic, e Chabada, la vie des hommes di Philippe Crnogorac (distribuzione Esperanza Productions), che segue l'incontro tra un jazzista parigino e un pastore dei Pirenei.

Da segnalare, infine, le uscite della settimana scorsa in contro-programmazione a Spider-Man 3: la commedia francese Pur week-end [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Olivier Doran (Wild Bunch Distribution), L'amico di famiglia dell'italiano Paolo Sorrentino (Pyramide) e le coproduzioni belgo-francesi Si le vent soulève les sables [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Marion Hänsel (Bac Films) e Miss Montigny [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Miel van Hoogenbemt (distribuzione Floris Films).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy