email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

CANNES 2007 Mercato / Germania

Il line-up di Beta Cinema

di 

A Cannes, la società di vendite monachese Beta Cinema, rappresentata dal direttore esecutivo Dirk Schuerhoff e dal direttore delle vendite e acquisti Andreas Rothbauer, propone un catalogo molto interessante che comprende i favoriti dei festival internazionali e del pubblico tedesco.

Nella prima categoria, troviamo il concorrente berlinese The Counterfeiters [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Stefan Ruzowitzky (Anatomy), film interpretato da Karl Markovics, August Diehl e Devid Striesow che racconta la storia vera di prigionieri ebrei costretti a diventare falsari al servizio dei nazisti. Beta potrà approfittare del mercato cannense anche per completare le vendite di Quattro minuti [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Chris Kraus (leggi l'intervista), titolo che ha aggiunto ai già numerosi riconoscimenti il Lola per il miglior film tedesco ed è rappresentato sulla Croisette dalla produttrice Meike Kordes (Producer on the Move 2007 – leggi l'intervista).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Beta è inoltre il fortunato rivenditore di successi locali, come l'irriverente My Führer: The Truly Truest Truth About Adolf Hitler [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Dani Levy, regista che si fece notare con la commedia su una famiglia ebrea Zucker! [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e cerca qui ancora una volta il successo-scandalo, e ancora l'adattamento della serie di romanzi best-seller internazionali The Three Investigators – The Secret of Skeleton Island [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, film diretto da Florian Baxmeyer.

Per completare la lista dei sette lungometraggi terminati venduti da Beta a Cannes, sono da citare il film glamour Eight Miles High di Achim Bornhak, ritratto della mannequin e sex-symbol della generazione del '68 Uschi Obermaier, e due titoli che debuttano al mercato: una storia di vagabondaggio e generazione X, Nothing but Ghosts [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Martin Gypkens con August Diehl, e Fata Morgana di Simon Gross, le disavventure di una coppia e di un misterioso straniero nel deserto marocchino, interpretato da Jean-Hugues Anglade.

Quanto ai film in produzione o post-produzione, Beta Cinema propone Mongol su Genghis Khan, la commedia Absurdistan di Veit Helmer, il film tedesco-irlandese 32 A di Marian Quinn, Run For Your Life! - From Junkie to Ironman di Adnan Koese, The North Face di Philipp Stoelzl e Tell - A Swiss Myth, le avventure di Guglielmo Tell secondo Mike Eschmann.

Da notare infine la presenza nel line-up di due titoli in pre-produzione ispirati a personaggi reali: Heart of Fire del regista candidato all'Oscar Luigi Falorni, e John Rabe - The Good Man of Nanking, storia dello "Schindler" del massacro di Nanking, diretto dal regista premio Oscar Florian Gallenberger.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy