email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FILM Danimarca

Vinterberg e il noir francese

di 

- Il regista di Festen si lascia conquistare dalle atmosfere noir della coppia di scrittori francesi Boileau et Narcejac, e adatta al cinema uno dei loro romanzi

Vinterberg e il noir francese

Autori di famosi romanzi polizieschi, i francesi Pierre Boileau e Thomas Narcejac continuano ad ispirare il cinema. E´ il caso del regista danese Thomas Vinterberg che ha appena acquistato i diritti per l´adattamento di «Maldonne». Scritto nel 1962 il romanzo, che racconta le disavventure di un musicista che prende il posto di un nazista per accaparrarsi un´eredità, finendo in una trappola mortale, ha già avuto una trasposizione cinematografica nel 1968 diretta dall´italiano Sergio Gobbi. Lo strano ed inquietante universo della coppia Boileau-Narcejac aveva già affascinato numerosi cineasti come Clouzot con I diabolici e Hitchcock con La donna che visse due volte. Tocca adesso al regista di Festen, che potrà aggiungere un tocco di Dogma ´95 alle minacciose atmosfere dei due scrittori.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy