email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Francia

Riparo fa il bis ad Annecy

di 

Diretto da Marco Simon Puccioni, Riparo [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
ha dominato la competizione del 25mo Festival del cinema italiano di Annecy aggiudicandosi questo weekend il Gran Premio e il titolo di migliore interpretazione femminile assegnato a Antonia Liskova. Anche con Maria De Medeiros, il lungometraggio, proiettato al Panorama della Berlinale 2007 (leggi l'articolo) è stato prodotto da Intel Film in coproduzione con la società francese Adésif e il sostegno del Ministero della Cultura italiano e Rai Cinema. Venduto all'estero dalla società francese Wide Management, sarà distribuito l'anno prossimo in Francia da Epicentre.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il palmarès ha distinto anche Io, l’altro di Mohsen Melliti (Premio Speciale della Giuria), film selezionato al New Cinema Network della prossima Festa del Cinema di Roma, e David Coco per l'interpretazione maschile per la sua performance in L’uomo di vetro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Stefano Incerti (leggi la news), le cui vendite sono pilotate dai tedeschi di Beta Film. Infine, il Premio del pubblico è andato a Baciami Piccina di Roberto Cimpanelli, mentre la Giuria CICAE (Confederazione Internazionale dei Cinema d'Essai) ha ricompensato Valzer [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Salvatore Maira (leggi l'articolo della proiezione ai Venice Days della Mostra di Venezia 2007).

Il tradizionale premio in memoria di Sergio Leone è andato quest'anno a Gianni Zanasi per la sua commedia Non pensarci [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, applaudito alla Mostra di Venezia e venduto in diversi territori dai francesi di Pyramide International. Ma questa edizione ha reso omaggio anche a Pierre Todeschini, l’emblematico delegato generale del festival, la cui scomparsa il 7 agosto scorso potrebbe ipotecare l'avvenire di una manifestazione che è sempre riuscita a presentare un vasto panorama della produzione italiana e ad attirare la crema dei professionisti del Bel Paese ad Annecy.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy