email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Germania

Investigation di Iglika Triffonowa vince a Cottbus

di 

La 17ma edizione del Festival del cinema est-europeo di Cottbus (6-10 novembre 2007), edizione ben riuscita che ha presentato 80 film provenienti da 25 paesi, si è conclusa sabato con la proiezione del film tedesco Family Rules! di Marc Meyer e la vittoria di un film d'inchiesta.

Il premio per il miglior film (di un valore di 15 000 euro) è andato a Investigation di Iglika Triffonowa, coproduzione tra Bulgaria, Paesi Bassi e Germania, in cui il sospetto autore di un omicidio commesso a Sofia si ritrova a fare i conti con una tenace detective. Il premio speciale per la migliore regia e quello per il miglior contributo artistico sono stati attribuiti rispettivamente alla regista russa Vera Storozhewa per Travelling With Pets e alla sua protagonista Xenia Kutepova. Questo film ha inoltre conquistato la giuria FIPRESCI, la giuria ecumenica e la giuria della Federazione Internazionale dei Cineclub (che gli ha assegnato il Premio Don Quichotte).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I due film vincitori hanno avuto la meglio su altri otto candidati, tra cui Hamlet del serbo Aleksandar Rajkovic, il film tedesco-ungherese Opium - A Madwoman's Diary di János Szász, Rules of Lies del ceco Robert Sedlácek, il lungometraggio croato-bosniaco The Living and the Dead di Kristijan Milic e Tricks [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Andrzej Jakimowski
intervista: Tomasz Gąssowski
scheda film
]
del polacco Andrzej Jakimowski. 4 mesi, 3 settimane e 2 giorni [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Cristian Mungiu
intervista: Oleg Mutu
scheda film
]
è stato proiettato fuori concorso.

Il Premio del pubblico è andato a Empties [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jan Sverák (Repubblica Ceca/Regno Unito/Danimarca), proiettato nella sezione "Hit nazionali". Il festival ha anche dedicato un "Focus" al cinema della ex Yugoslavia intitolato "After YU" e una sezione speciale agli spettatori.

La varietà che fa di Cottbus un evento unico spiega l'entusiasmo del pubblico: 17 000 sono stati gli spettatori dei film e di concerti, conferenze e mostre parallele organizzate da questa manifestazione sostenuta dal Programma MEDIA. Questa 17ma edizione ha registrato 500 accreditati da 32 paesi, di cui 140 di 22 nazionalità che hanno partecipato al mercato della coproduzione Est-Ovest "Connecting Cottbus".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy