email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA Francia

PariSfx: viaggio nel digitale e gli effetti speciali

di 

Fiore all'occhiello dell'industria cinematografica francese, il settore della creazione digitale e gli effetti speciali beneficia di una fama che ha già attraversato l'Atlantico: Hollywood non ha infatti esitato a ricorrere ai talenti esagonali per le sequenze di Spider-Man 3 ed Harry Potter e il calice di fuoco. Ed è proprio su queste competenze di alto livello che si accenderanno i riflettori mercoledì e giovedì al Palazzo dei Congressi di Parigi, con la prima edizione di PariSfx, che riunirà la crema dei professionisti francesi e una ventina di studi che presenteranno il loro lavoro.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Nel menù dell'evento figurano in particolare otto opere: Le renard et l’enfant di Luc Jacquet (effetti firmati da Mikros Image), L’ennemi intime [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Florent Emilio Siri (Def2Shoot), Asterix e i Giochi Olimpici [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Thomas Langmann e Frédéric Forestier (Buf Compagnie, Duran Duboi e Mikros - trailer), Arthur e il popolo dei Minimei [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Luc Besson (Buf Compagnie), Sa Majesté Minor [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jean-Jacques Annaud (Duran Duboi), Chrysalis [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Julien Leclercq (La Maison), Blood, the last vampire di Chris Nahon (Eclair) e 99 Francs [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jan Kounen (Mc Guff Ligne - trailer).

In programma anche diverse tavole rotonde, come quella sull'economia dei film ad effetti speciali (con l'intervento di Xavier Gens, autore di Frontières [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Hitman [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e gli inventori degli effetti speciali in Francia con i registi Jan Kounen, Jean-Marie Poiré e Eric Bergeron al fianco dello sceneggiatore Gilles Adrien. E poi direttori di fotografia, produttori e supervisori di effetti speciali saranno presenti per chiarire diversi aspetti di un settore di spicco che tocca anche il campo della pubblicità, la televisione e i videogiochi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy