email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Germania

Nothing But Ghosts a Mosca

di 

Dopo il successo dello scorso anno, German Films torna per la sesta volta con il suo Festival of German Films a Mosca. Il programma si compone di 13 lungometraggi, tre cortometraggi e due programmi di corti.

Il festival si aprirà il 5 dicembre con Nothing But Ghosts [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Martin Gypkens. Il produttore Andreas Eicher e l'attrice Brigitte Hobmeier saranno presenti alla proiezione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Tra gli altri registi in viaggio per Mosca con i loro film, ci sono Volker Schloendorff (Ulzhan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Maria Speth (Madonnas), il documentarista Sung-Hyung Cho (Full Metal Village) e Urs Egger (An die Grenze); i registi Astrid Rieger (Apple On A Tree) ed Erim Giresunlu (Doppelzimmer) per il programma di corti Next Generation 1998-2007 e Next Generation 2007.

L'attrice Katerina Medvedeva presenterà inoltre il suo Du bist nicht allein [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Bernd Boehlich.

In programma ci sono anche Ai confini del paradiso [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Fatih Akin
intervista: Klaus Maeck
scheda film
]
di Fatih Akin, Yella [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christian Petzold, And Along Come Tourists [+leggi anche:
trailer
intervista: Alexander Fehling
scheda film
]
di Robert Thalheim, Quattro Minuti [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Chris Kraus, Heavy Weights [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Marcus H. Rosenmueller, il documentario Ernst Lubitsch In Berlin — Schoenhauser Allee To Hollywood di Robert Fischer, la pellicola per ragazzi Hands Off Mississippi di Detlev Buck ed i corti Duell In Griesbach di Olaf Held, Energy! di Thorsten Fleisch e The Bed-Wetter di Ingo Schiller e Stephan-Flint Mueller.

Nel corso del festival, si terrà ancora una volta un incontro fra istituti russi e tedeschi per il finanziamento cinematografico. Sergei W. Lazaruk (Agenzia federale per la Cultura e il Cinema) sarà presente per la Russia, mentre la Germania sarà rappresentata da Peter Dinges (FFA), Kirsten Niehuus e Brigitta Manthey (Medienboard) oltre a Manfred Schmidt, Oliver Rittweger e Markus Goersch per MDM.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.