email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Regno Unito

Ancora nomination per Espiazione

di 

Fresco di sette nomination ai Golden Globe (leggi news),  [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
Espiazione
, dramma di Joe Wright ambientato nel periodo bellico, è riuscito a fare di meglio, raccogliendo ben otto candidature alla 28ma edizione dei London Film Critics' Circle Awards, fra le quali anche una nella categoria per il miglior film, che prende il nome da Lord Attenborough.

Espiazione sfiderà in questa sezione Control [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Once [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Eastern Promises [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e This is England [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Nella categoria Miglior Regista, Wright affronterà Danny Boyle (Sunshine [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: AndrewMacdonald
intervista: Danny Boyle
scheda film
]
), Paul Greengrass (The Bourne Ultimatum), Shane Meadows (This is England) ed Anton Corbijn (Control).

Ancora, Keira Knightley è in lizza nella categoria Miglior Attrice britannica insieme a Helena Bonham-Carter (Sweeney Todd), Julie Christie (Away From Her), Sienna Miller (Interview) e Samantha Morton (Control).

Nella categoria Miglior Attore britannico, James McAvoy dovrà vedersela invece con Jim Broadbent (And When Did You Last See Your Father [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Christian Bale (3:10 to Yuma), Jonny Lee Miller ( The Flying Scotsman) e Sam Riley (Control).

I Premi del London Film Critics' Circle vengono assegnati in base alla forza comunicativa di recitazione e regia. Le nomination per l'Acting Breakthrough (riconoscimento assegnato ad attori emergenti) comprendono quest'anno quella a Benedict Cumberbatch (Amazing Grace [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Dakota Blue Richards (The Golden Compass), Sam Riley (Control) Saoirse Ronan (Espiazione) e Thomas Turgoose (This Is England).

Il 2007 ha visto numerosi sensazionali debutti sulla scena britannica, e le candidature per i Filmmaking Breakthrough (riconoscimento per i registi emergenti) li riflettono: John Carney (scrittore/regista, Once), Anton Corbijn (regista, Control), Sarah Gavron (regista, Brick Lane [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Matt Greenhaigh (scrittore, Control) e Stevan Riley (scrittore/regista/produttore, Blue Blood).

Rich Cline, membro del Circle, ha dichiarato: "La nostra lista di nominati, presentata il giorno dopo le candidature ai Golden Globe, propone il punto di vista dei critici più che un'anticipazione degli Oscar. Questo la rende un po' eccentrica, ma forse anche un po' più onesta".

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.