email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Francia

L’animazione europea in tre dimensioni

di 

Tra le 13 novità che sbarcano oggi nelle sale francesi, l'animazione europea si distingue con ben tre film. Wild Bunch Distribution lancia in 199 copie Max & Co [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Samuel e Frédéric Guillaume, una coproduzione tra Svizzera, Regno Unito, Belgio e Francia, scoperta al festival di Annecy (news) e selezionata a Toronto. Diaphana distribuisce invece in 38 copie il film collettivo francese Peur(s) du noir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, apprezzato alla Festa del Cinema di Roma, mentre CQFD lancia in 20 copie Lotte from Gadgetville del duo Heiki Ernits - Janno Poldma, coproduzione tra Estonia e Lettonia ed enorme successo locale (news).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Le coproduzioni sono della partita con il lungometraggio franco-svedese Capitaine Achab [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philippe Ramos, premio della regia a Locarno (Sophie Dulac Distribution - 33 copie). Da segnalare anche l'uscita in 3 copie (distr. Equation) della coproduzione lusitano-franco-svizzera Colossal Youth [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Pedro Costa, film tanto eccezionale quanto radicale scoperto in concorso al festival di Cannes 2006 (articolo). Infine, Sony Pictures Releasing assicura un'uscita tecnica di 4 copie alla coproduzione britannico-americana Sleuth [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Kenneth Branagh, presentata in competizione alla Mostra di Venezia (articolo).

Questo mercoledì, la produzione francese conterà in particolare su La Jeune fille et les loups [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gilles Legrand (articolo) con Laetitia Casta, il suo compagno italiano Stefano Accorsi e Jean-Paul Rouve (distribuzione Warner). Infine, Haut et Court dispone 185 copie della sua coproduzione Notre univers impitoyable [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Léa Fazer con Alice Taglioni, Jocelyn Quivrin e Thierry Lhermitte.

Mentre Asterix alle Olimpiadi [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
continua a dominare il box-office (4,17 milioni di entrate in 12 giorni), il Centre National de la Cinématographie (CNC) ha pubblicato i risultati delle frequentazioni di gennaio 2008: 14,8 milioni di entrate (in calo del 2,9% rispetto allo stesso mese 2007) e una quota di mercato del 39,4 % per i film francesi, contro il 45,9 % delle produzioni americane.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy