email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Germania / Austria

Piccoli calciatori, atto quinto

di 

Nuovo appuntamento per il pubblico tedesco (distr. Walt Disney) e austriaco (distr. Buena Vista) con i giovani calciatori di DWK5 - Hinter dem Horizont [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(The Wild Soccer Bunch 5), da ieri nelle sale. Il film è il quinto capitolo di una saga di successo cominciata nell'ottobre 2003 (data di uscita del primo episodio) dal regista Joachim Masannek, autore della fortunata serie di libri per ragazzi da cui le pellicole sono tratte, che contano oggi milioni di fan.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In DWK5, prodotto anche stavolta da Ewa Karlström e Andreas Ulmke-Smeaton (della società monachese SamFilm) in collaborazione con Buena Vista International Filmproduktion, i giovani protagonisti affrontano pericoli più terribili che mai. Dopo aver combattuto le "Bestie bestiali", i "Lupi di Ragnarok" e i "Silver Lights", ora devono spingersi fino al Regno delle Ombre per ritrovare il loro capitano Leon, scomparso all'improvviso, e giocarsi la vita del loro amico a calcio.

Questa uscita-evento mette in ombra il resto del cartellone. Le altre produzioni europee da ieri nelle sale tedesche sono film con ambizioni più modeste: il documentario tedesco-svizzero Staub, in cui Hartmut Bitomsky propone un approccio filosofico alla polvere (distr. RealFiction), il documentario francese La citadelle assiégée [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philippe Calderon (distr. 3L) e il film sperimentale britannico Blue, diretto da Derek Jarman nel 1993 (distr. Salzgeber).

L'Austria, invece, potrà scoprire da oggi il documentario tedesco prodotto da Lichtfilm Rubljovka - Road to Bliss, dove Irene Langemann esplora un luogo frequentato da sempre dall'élite russa ed emblema dell'odierno capitalismo selvaggio di Putin. Questo film (vincitore del Premio dei lettori di "Der Standard" all'ultima Viennale), lanciato nel suo paese a dicembre 2007, è distribuito in Austria da Filmladen. Ventura Film propone un altro documentario: il film svizzero Heimatklänge [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Stefan Schwietert, sui cantanti di yodel e il loro universo montano.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy