email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Germania

Il tempo delle ciliegie

di 

Il pubblico tedesco potrà scoprire oggi nelle sale una produzione locale in concorso a Berlino il mese scorso che, benché non abbia ricevuto nessun premio, ha particolarmente emozionato gli spettatori del festival: Cherry Blossoms – Hanami [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Doris Dörrie (leggi la news).

Questo film girato in Germania e Giappone che racconta la morte, la vita, l'accettazione e la gioia con notevole sobrietà e una fotografia superba, attenta al dettaglio come agli spazi infiniti, è stata prodotta dalla società monachese Olga Film in coproduzione con BR, ARD Degeto Film e ARTE. Cherry Blossoms – Hanami, magnificamente interpretato da Elmar Wepper e Hannelore Elsner, e da Nadja Uhl e l'ex-Shooting Star Maximilian Brückner, ha conquistato due Premi di Baviera. Il film è distribuito da Majestic.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Novapool Pictures propone invece una commedia prodotta dalla società berlinese Credofilm: Frei nach Plan di Franziska Meletzky. La sceneggiatura, scritta dalla sua fedele collaboratrice Elke Rössler, parte da una premessa che spesso dà origine alle situazioni più folli: una riunione di famiglia. Qui, tre sorelle festeggiano il compleanno della madre ed entrano in conflitto tra loro.

L'altro film tedesco nelle sale questa settimana è il documentario Knut und seine Freunde di Michael Johnson, sulla nascita in cattività del primo orso polare da trent'anni a questa parte (distr. Farbfilm). Pro-Fun lancia invece la coproduzione austro-tedesca Teenage Wasteland (t.o. Keller), film scritto e diretto da Eva Urthaler, in concorso al Festival di Locarno 2005, che racconta l'escalation di violenza (dall'alcol al furto e al rapimento e peggio ancora) di due adolescenti annoiati.

I titoli europei in programma oggi sono coproduzioni: Daratt [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Mahamet-Saleh Haroun, prodotto in Ciad, Francia e Belgio (distr. Kairos), e Tehilim [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del francese Raphael Nadjari, coproduzione tra Israele, Francia e Stati Uniti (distr. Mec Film).

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.