email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

INDUSTRIA Irlanda

Un fondo per le regioni di confine

di 

La Film Commission di Louth, Newry e Mourne, assieme al Dipartimento di Arti, Sport e Turismo e all'Irish Film Board (IFB), hanno annunciato l'assegnazione di nuovi finanziamenti, del valore di 10.000 euro, per promuovere la realizzazione di film nelle regioni di confine.

The Edge è un supporto di produzione trans-frontaliero aperto a film di tutti i generi che rispettino i seguenti criteri: poter essere realisticamente realizzati con la somma stanziata, avere un impatto positivo sulla regione, che il team creativo sia dell'area stessa e che il film venga girato nelle regioni del Louth, Newry e Mourne.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il Direttore della Film Commission di Louth, Newry e Mourne, Mairtín de Barra, ha dichiarato: "Si tratta di una grande occasione per mostrare i talenti di questa regione di confine. Vogliamo un progetto che catturi l'immaginazione della gente, che abbia una lunga durata e molta vivacità. Speriamo anche di poter vedere episodi pilota da trasformare in format televisivi o in serie TV dal grande potenziale, da girare nella nostra regione qualora il pilota venga scelto".

"I tempi di realizzazione sono molto ristretti, ma questo rende il tutto molto eccitante — si può scrivere una cosa questo mese, ricevere il finanziamento e completare il film entro fine anno", ha aggiunto.

Mags O'Sullivan, Commissario esecutivo dell'IFB, ha aggiunto: "L'Irish Film Board è impegnato nel far sviluppare talenti in tutto il paese, e insieme al Dipartimento di Arti, Sport e Turismo continua a supportare ed incoraggiare le iniziative trans-frontaliere. Il progetto completo sarà la vetrina delle bellissime location che Louth, Newry e Mourne possono offrire".

Nei prossimi mesi sono previste inoltre numerose opportunità di lavoro per i residenti.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy