email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Regno Unito / Irlanda

Riprese al via per Cherrybomb

di 

Riprese al via per Cherrybomb

I registi Glen Leyburn e Lisa Barros D'Sa hanno dato il via a Belfast alle riprese del loro film di debutto, Cherrybomb. Il film vede la partecipazione di Rupert Grint (Harry Potter), Kimberley Nixon (Wild Child) e Robert Sheehan (I Tudor).

La pellicola racconta un'estate tumultuosa nelle vite di due amici, Malachy e Luke, l'esistenza dei quali cambia con l'arrivo della bella e tormentata Michelle. La sfida alla conquista spinge i ragazzi a prove molto pericolose. La sceneggiatura del film è di Daragh Carville (Middletown).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I registi hanno dichiarato: "Cherrybomb esplora il tema della lealtà maschile e di quello che accade quando il legame viene messo alla prova dalla passione per una donna e dalla rivalità. Siamo felici del nostro casting e siamo pronti a iniziare a girare a Belfast nelle prossime settimane".

Cherrybomb è il secondo lungometraggio prodotto da Mark Huffam e Simon Bosanquet per Generator Entertainment, dopo Freakdog di Paddy Breathnach. Per il film, hanno collaborato con il produttore di Belfast Michael Casey (Green Park Films), che ha sviluppato il progetto con Brian Kirk e James Flynn della dublinese Octagon Films. La colonna sonora sarà scritta da David Holmes (Out of Sight, Ocean's Eleven).

Huffam ha dichiarato: "Lo script di Daragh Carville, ambientato a Belfast, dona a questo film sull'amicizia un tono contemporaneo e fresco, sullo sfondo di una città che sta ricostruendo la sua identità: materiale perfetto per il talento originale di Glen e Lisa".

La pellicola è stata finanziata da Irish Film Board, Northern Ireland Screen, BBC Northern Ireland e dalla Broadcasting Commission of Ireland. The Little Film Company di Robbie Little si occupa delle vendite internazionali.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dall'inglese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy