email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PREMI Austria / Germania

33 Scenes from Life vince due premi a Locarno

di 

Il cinema in lingua tedesca di Germania e Austria non se n'è andato a mani vuote dal Festival di Locarno (6-16 agosto) appena conclusosi.

33 Scenes from Life [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, primo film di Malgoska Szumowska, prodotto dalla società Pandora, che ha sede a Colonia (dove il film è stato girato), in coproduzione con le società polacche STI Studio Filmowe e Shot Szumowski, e ZDF e Arte, ha conquistato il Premio speciale della giuria e il secondo premio della giuria giovane.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Il film, in cui l'attrice tedesca Julia Jentsch (Sophie Scholl [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) interpreta una donna bella e affermata che si ritrova improvvisamente sola quando sua madre le comunica di avere il cancro e suo padre si rifugia nell'alcol, è interpretato anche dal danese Peter Gantzler e il polacco figlio d'arte Maciej Stuhr. La sceneggiatura è stata scritta dalla regista.

Bene anche il cinema austriaco, ampiamente rappresentato a Locarno (oltre al film in competizione, due titoli proiettati sulla Piazza Grande, Dead in 3 Days 2 di Andreas Prochaska e North Face [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Philipp Stölzl, alcuni cortometraggi e la coproduzione austro-tedesca Stolperstein nella sezione "Ici&Ailleurs"). March di Händl Klaus, prodotto da Antonin Svoboda per una delle società che meglio rappresentano il giovane cinema d'autore austriaco, Coop99, ha ricevuto il Pardo d'argento per la migliore opera prima. Il film racconta come il suicidio, apparentemente immotivato, di tre ragazzi sconvolga un piccolo villaggio del Tirolo.

Da segnalare anche il Premio del Pubblico UBS andato a Son of Rambow [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Garth Jennings, coprodotto da Regno Unito, Francia e Germania.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy