email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

PRODUZIONE Francia

Cluzet sfida l’alcol in Le dernier pour la route

di 

Cominciano oggi a Aix les Bains i 45 giorni di riprese del primo lungometraggio da regista del produttore Philippe Godeau, adattamento del libro di Hervé Chabalier, Le dernier pour la route - Chronique d'un divorce avec l'alcool. Protagonista di questa storia di disintossicazione è François Cluzet (César 2007 come migliore attore per Ne le dis à personne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), dopo che il ruolo ha interessato diversi attori francesi. Nel cast figurano anche Michel Vuillermoz (Les Herbes folles di Alain Resnais, attualmente in post-produzione), Mélanie Thierry (Babylon A.D. [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Éric Naggar, Lionnel Astier e Raphaëline Goupilleau, ma anche Bernard Campan e Anne Consigny in ruoli piccoli.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

Grande reporter, poi fondatore e direttore dell'agenzia Capa, una delle società di produzione più dinamiche nel panorama audiovisivo francese, Hervé Chabalier ha pubblicato a fine 2004 Le dernier pour la route, opera che ha avuto grande risonanza mediatica. Dall'analisi delle cause talvolta drammatiche che lo hanno portato all'alcolismo fino al percorso intrapreso per liberarsi da questa dipendenza, passando per le strategie per non ammettere il problema neanche a se stesso, il libro è stato adattato per il grande schermo da Philippe Godeau e Agnès de Sacy (Actrices [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
).

Prodotto da Philippe Godeau e Nathalie Gastaldo per Pan-Européenne, Le dernier pour la route beneficia del sostegno in coproduzione di France 3 Cinéma, di Rhône-Alpes Cinéma e di StudioCanal, mentre Canal + e Ciné Cinéma hanno pre-acquistato il film. Le riprese, che si svolgeranno principalmente a Aix-les-Bains e per tre giorni a Parigi, termineranno l'8 novembre. L'uscita nelle sale francesi sarà assicurata da Wild Bunch Distribution, mentre i diritti video sono stati acquistati da StudioCanal, che guiderà anche le vendite internazionali.

Da notare che Pan-Européenne ha in post-produzione altri tre attesissimi film: Magique di Philippe Muyl (esce il 22 ottobre), Largo Winch di Jérôme Salle (nelle sale il 17 dicembre) e Mr. Nobody di Jaco Van Dormael (news).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy