email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

FESTIVAL Germania

Cherry Blossom – Hanami vince il premio del pubblico a Londra

di 

Cherry Blossom – Hanami [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
della regista Doris Dörrie ha vinto il premio del pubblico all’undicesima edizione del Festival del Cinema Tedesco di Londra (28 novembre-4 dicembre).

Il festival si è aperto con la proiezione di A Year Ago in Winter [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Caroline Link e si è concluso con Cloud 9 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Andreas Dresen.

Tra i numerosi lungometraggi in programma troviamo Absurdistan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Veit Helmer, Beautiful Bitch [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Martin Theo Krieger, Chiko [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Oezguer Yildirim e The Stranger in me [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
della regista Emily Atef, mentre nella sezione German Dox sono stati presentati i documentari Alone in Four Walls di Alexandra Westmeier, Drifter di Sebastian Heidinger, Echoes of Home [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Stefan Schwietert, Lenin Only Got As Far As Luesenscheid di Andre Schaefer e Two Mothers - The Search Began in Riga di Rosa von Praunheim.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)
series serie

German Films ha inoltre presentato una serie di cortometraggi nel quadro del programma Next Generation 2008.

La diminuizione del numero di coproduzioni tra Germania e Regno Unito è stata al centro di un dibattito che ha visto protagonisti Kirsten Niehuus (Medienboard Berlin-Brandenburg), Emma Clarke (UK Film Council) e alcuni produttori tedeschi e inglesi.

Il nuovo sistema di riduzione fiscale messo in atto dal governo britannico si indirizza soprattutto alle produzioni nazionali penalizzando il sostegno alle coproduzioni. Un fenomeno proccupante, che ha suscitato grande interesse tra i produttori britannici presenti al dibattito.

Il pubblico del German Film festival ha potuto incontrare numerose personalità del cinema tedesco, tra cui i registi Caroline Link, Emily Atef, Brigitte Maria Bertele, Alejandro Cardenas Amelio, Uberto Pasolini e André Schäfer, le attrici Hannelore Elsner e Ursula Werner e i produttori Uschi Reich, Thomas Kufus, Steffen Reuter e Jens Meurer.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy