email print share on Facebook share on Twitter share on reddit pin on Pinterest

USCITE Francia

Da L'autre ad Alfredson, Lafosse e Sitaru

di 

Da L'autre ad Alfredson, Lafosse e Sitaru

Il cinema europeo di qualità è protagonista questo mercoledì nelle sale francesi. Tra le 15 novità della settimana figurano quattro film apprezzati a Venezia e un altro distintosi alla Quinzaine des réalisateurs cannense. Una diversità che spera di trovare il suo pubblico contro i blockbuster americani (Il curioso caso di Benjamin Button e Bolt - Un eroe a quattro zampe) e il loro antagonista francese, LOL [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Lisa Azuelos con Sophie Marceau e Christa Theret, commedia generazionale lanciata da Pathé in 430 copie.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ma l'attrice più in vista di questo mercoledì è senza dubbio Dominique Blanc, vincitrice della Coppa Volpi della migliore attrice a Venezia per la sua performance in L'autre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del duo Pierre Trividic - Patrick-Mario Bernard. Prodotto da Ex Nihilo per un budget di 2,15 M€, che comprende un anticipo sugli incassi del Centre National de la Cinématographie (CNC), un aiuto della regione Ile-de-France e i pre-acquisti di Canal + e Ciné Cinéma, il film è distribuito da Ad Vitam in 55 copie.

La critica sostiene con entusiasmo anche il sottile film di vampiri Lasciami entrare [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: John Nordling
intervista: Tomas Alfredson
scheda film
]
dello svedese Tomas Alfredson (distribuzione Chrysalis Films in 23 copie) e il trasgressivo Private Lessons [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jacques-Henri Bronckart
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
del belga Joachim Lafosse, svelato alla Quinzaine des réalisateurs (Haut et Court - 34 copie). Hanno i loro ferventi sostenitori altri due lungometraggi presentati a Venezia: la bizzarra cronaca di una coppia romena Hooked [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adrian Sitaru
scheda film
]
di Adrian Sitaru (Rezo Films - 12 copie) e il sorprendente documentario Puisque nous sommes nés [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del duo Jean-Pierre Duret - Andrea Santana, dedicato ai poveri brasiliani (articolo - Pierre Grise Distribution in 18 copie).

Da segnalare infine l'uscita di altri due documentari: Of Time and the City [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del britannico Terence Davies sulla città di Liverpool (Jour2fête - 16 copie) e Un aller simple pour Maoré di Agnès Fouilleux sull'immigrazione clandestina a Mayotte (Les Films Bonnette et Minette - 13 copie). Due lungometraggi francesi di finzione completano il cartellone: Des illusions di Etienne Faure (Acte Films - tre copie) e Lucifer et moi di Jacques Grand-Jouan (Mettos Films - una copia).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

(Tradotto dal francese)

Ti è piaciuto questo articolo? Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere altri articoli direttamente nella tua casella di posta.

Privacy Policy